Quantcast
Banner Gori
Solidarietà del Sindaco Cimmino al Sindaco Gianluca Del Mastro Castellammare di Stabia: la storia di Michele guarito e tornato a casa Castellammare di Stabia vs gli aggressori del Carabiniere Ballarò Castellammare : sequestrato cancello che impediva accesso ai lidi Castellammare di Stabia: il Sindaco sul bando per le luminarie Castellammare di Stabia citata in TV, ignorato il Sindaco Castellammare: da domani in vigore ordinanza sindacale n. 315 Il Sindaco Cimmino
NAPOLI Politica Campania

Castellammare di Stabia: la storia di Michele guarito e tornato a casa

Castellammare di Stabia: la storia di Michele è ritenuta dal Sindaco Cimmino come “esemplare” in questi tempi durissimi in cui il Covid ha portato via tante vite.

Castellammare di Stabia: la storia di Michele guarito e tornato a casa

CASTELLAMMARE DI STABIA (NA)- Il 2020 è finalmente trascorso, ma resta il ricordo per tutte le vittime del Covid-19; il Sindaco porta ad esempio di coraggio e fiducia la storia di Michele, riuscito a resistere a tempi difficilissimi, è guarito e ora tornato a casa.

In fila per ore in macchina, attaccato ad una bombola di ossigeno per tenersi in vita. Immagini drammatiche, che hanno fatto il giro dei media nazionali. Poi il ricovero in ospedale, il Covid ed altre patologie non lasciavano presagire nulla di buono.
Ma Michele ha lottato come un guerriero, non si è mai arreso e ha rialzato sempre la testa, fino alla guarigione e al ritorno a casa nella giornata di ieri, dopo 2 mesi di sofferenze.
Per tutte le persone che oggi stanno affrontando la loro battaglia contro il Covid, la sua storia è un’iniezione di coraggio e fiducia.

cit.   Sindaco Cimmino – dalla Sua pagina Facebook ufficiale

Con ciò NON si vuol dire che “chi non c’è più” non ha lottato abbastanza…
Il 2020 resterà nella memoria di questa generazione, le vittime del Covid-19 che sono morte hanno lasciato una cicatrice anche nel cuore di chi non era “apparentato” con loro… A significare che senza dubbio, questa tragedia ci ha fatto sentire tutti più fragili, più umani e sensibili anche nei confronti del dolore altrui.
Che il 2021 possa essere davvero un anno di rinvigorimento per tutti, mantenendo sempre alta l’allerta e l’attenzione verso quelle che sono le norme comportamentali da seguire: continuare a lavarsi spesso le mani, indossare la mascherina es evitare luoghi affollati.

 

 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più