Quantcast

Banner Gori
Carabinieri: arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di arma Carabinieri in azione contro spaccio di stupefacenti Torre Annunziata: Controlli dei Carabinieri nel Quadrilatero delle carceri Vallo della Lucania: arresti per detenzione di armi e rapina Violenta: Carabinieri e Polizia monitorano sul territorio Carabinieri sciolgono sodalizio spacciatori tra Grottaminarda e Napoli
(foto d'archivio)
Cronaca Campania SALERNO

Vallo della Lucania: arresti per detenzione di armi e rapina

Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania intervengono in due operazioni conclusesi con arresti per detenzione di armi e rapina.

Vallo della Lucania: arresti per detenzione di armi e rapina

I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno tratto in arresto un 67enne di Casal Velino, titolare di un ristorante della nota località turistica del Cilento; nel corso di una perquisizione effettuata dai militari presso la struttura, sono state rinvenute due pistole con matricola abrasa e il relativo munizionamento e tanto è bastato per far scattare l’arresto dell’uomo, nei confronti del quale sono stati disposti gli arresti domiciliari. Nei guai anche i due figli dell’anziano, rispettivamente un 43enne e un 28enne, ai quali viene contestato di aver trasferito quattro fucili presso il ristorante del genitore senza averlo preventivamente comunicato all’autorità di pubblica sicurezza.

I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno tratto in arresto un 59enne di Agropoli, residente a Eboli, già gravato da diversi precedenti penali, il quale si era recato in “trasferta” presso il cimitero di Vallo della Lucania dove, approfittando del fatto che il proprietario di un’autovettura si fosse recato nel luogo di culto dopo aver parcheggiato a poca distanza dall’ingresso, aveva colto l’occasione per frantumare il finestrino e portare via una borsa contenente denaro contante ed effetti personali del malcapitato, un avvocato cilentano.
Le indagini, immediatamente attivate dai militari, hanno consentito di individuare l’autore del furto, riscontrandone in modo certo la presenza sul luogo al momento del fatto e ricostruendone la trasferta da Eboli; a carico dell’uomo è stata emessa dall’Autorità Giudiziaria di Vallo della Lucania un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Stéphanie Esposito

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più