Quantcast
Banner Gori
sant-antonio attività ilaria abagnale sindaco sindaca sant antonio abate foto free facebook castellammare città carabiniere
Cronaca Campania

Sant’Antonio Abate, 37 nuovi casi di Covid: il Sindaco chiude mercato e centro di raccolta

Sant’Antonio Abate, 37 nuovi casi di Covid: il Sindaco chiude mercato e centro di raccolta comunale. La sospensione è in vigore fino al prossimo 17 novembre

Il Sindaco di Sant’Antonio Abate, Ilaria Abagnale, ha riferito di aver ricevuto notizie dall’ASL circa 37 nuovi casi di positività al Covid-19 nelle ultime 24 ore. Sono 12 le nuove guarigioni negli ultimi due giorni.

“Sono più di 14 le famiglie coinvolte, alle quali cerchiamo di offrire la massima assistenza possibile” ha spiegato la prima cittadina abatese.
“Da qui parte l’ennesimo richiamo all’attenzione:
Qualora risultaste positivi al Covid-19 – soprattutto se a seguito del risultato di un tampone analizzato in laboratorio privato – vi invitiamo a comunicarcelo al numero dello Sportello del Cittadino, cliccando sul pulsante blu “Whatsapp” in cima alla mia pagina Facebook, così da velocizzare ancor più le nostre comunicazioni interne!

Richiameremo nei prossimi giorni maggior ordine e rispetto delle regole sopratutto nei contesti pubblici, potenzieremo i controlli sulle strade e per le attività che non rispettano le regole. Drastiche decisioni sono in previsione, a tutela della nostra incolumità.”

Il Sindaco Abagnale nelle scorse ore ha inoltre firmato due ordinanze con le quali ha disposto la sospensione del mercato settimanale fino al 17 novembre 2020 e la chiusura al pubblico del Centro Comunale di Raccolta dei rifiuti urbani di via Lenze.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più