Quantcast

Banner Gori
Polizia Municipale: Notte di controlli a Castellammare di Stabia Autovettura polizia municipale di Castellammare di Stabia
Cronaca Campania NAPOLI

Polizia Municipale: Notte di controlli a Castellammare di Stabia

Anche stanotte gli agenti della Polizia Municipale coordinati dal Comandante Mercurio hanno effettuato controlli per assicurare viabilità.

Polizia Municipale: Notte di controlli a Castellammare di Stabia

CASTELLAMMARE DI STABIA- ” Ancora una notte di impegno e di attenzione per la viabilità e la vivibilità dei cittadini di Castellammare di Stabia quella appena trascorsa per gli uomini della Polizia Municipale, coordinati dal comandante Alfonso Mercurio “, questo l’ incipit del post giornaliero del Sindaco Cimmino che puntualmente “fa rapporto” con comunicati postati sui canali social ufficiali, per tenere aggiornati gli stabiesi sulla situazione della città.

Per molte ore i miei poliziotti hanno effettuato decine di controlli volti ad assicurare il rispetto dell’ultima ordinanza contro la diffusione del contagio da Covid-19 e a contrastare la sosta selvaggia e altri reati. Attenzione massima anche per la movida.
In totale gli agenti hanno sottoposto a controllo oltre 60 persone e hanno elevato 45 sanzioni: 4 si trovavano alla guida di veicoli senza copertura Rc Auto; 10 erano al volante senza cintura di sicurezza; i restanti avevano infranto divieti disposti nelle piazze centrali della città di Castellammare di Stabia. Una pattuglia all’imbocco di via Bonito, inoltre, ha garantito la prevenzione e il contrasto al commercio abusivo degli ambulanti.
I controlli proseguiranno senza sosta per assicurare un monitoraggio quotidiano, costante e continuo da parte delle forze dell’ordine. Sono certo che questa è la strada giusta. E non ci fermeremo.

Sicuramente da parte del Primo Cittadino c’è tutta la volontà di garantire un prosieguo “di vacanza” – per chi le ha fatte- nel rispetto delle regole.
Sta di fatto, che ciò che conta davvero è mantenere un senso di responsabilità e consapevolezza, troppo spesso minato dal sentimento di ignoranza e menefreghismo che esplode a seguito della frustrazione che si vive per via delle difficili condizioni in cui molti si trovano.
Per quanto riguarda l’inizio delle scuole, speriamo che oltre a mettere in sicurezza gli edifici scolastici, da quest’anno saranno messi a disposizione nei luoghi appositi sapone, disinfettante e magari anche presidi medici (la presenza di un medico nella scuola non sarebbe una cattiva idea) – infine dato che ci trova, anche la carta igienica!
Con il virus dovremmo convivere per un bel po’ , serve quindi tanta responsabilità e senso civico, come si confà ad uno Stato democratico.

 

Stéphanie Esposito Perna 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.
Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più