Quantcast

Banner Gori
Emergenza Covid-19: aggiornamento dati a Castellammare di Stabia Il 2020 è l'anno di "convivenza" con Covid-19: torna la mascherina h24 Castellammare, varo nave trieste Gaetano Cimmino foto vivicentro Juve Stabia
Cronaca Campania NAPOLI

Il 2020 è l’anno di “convivenza” con Covid-19: torna la mascherina h24

“Il virus è ancora in mezzo a noi, rispettiamo le regole e indossiamo la mascherina anche all’aperto!” così scrive meno di un’ora fa il Sindaco Cimmino sui canali social ufficiali.

Il 2020 è l’anno di “convivenza” con Covid-19: torna la mascherina h24

CASTELLAMMARE DI STABIA- Bisogna rassegnarsi all’idea che il Covid-19 sarà con noi ancora per un bel po’ e che il vero must dell’estate è la mascherina indossata sempre, ovunque e comunque ( a casa vostra potete toglierla!), anche il Sindaco Cimmino poco fa ha ripetuto per l’ennesima volta il mantra “Il virus è ancora in mezzo a noi, rispettiamo le regole e indossiamo la mascherina anche all’aperto!”.

E’ difficile da accettare eppure bisogna rassegnarsi… Se con il caldo non si rinuncia ad andare al mare – il distanziamento è solo mentale…- bisognerebbe almeno mantenere il buon senso di coprirsi oltre che la testa (dal sole) ANCHE naso e bocca.

Purtroppo, dai vertici le indicazioni, le raccomandazioni e le ordinanze non hanno efficacia se poi chi le riceve NON LE RISPETTA.

Il vaccino ancora non c’è. Per cui bisogna elevare il proprio senso di altruismo nei confronti della cittadinanza tutta, e sentirsi in diritto-dovere di rispettare le regole nel miglior modo possibile. E’ vitale che ciascuno faccia la propria parte.

E’ stupido additarsi a vicenda sottolineando perché “loro si…” o “loro no”… Atteggiamenti infantili e menfreghisti non portano da nessuna parte… Se non dritti in sala rianimazione, o peggio.

La prudenza non è mai troppa, resta fondamentale l’uso della mascherina che copra/protegga naso e bocca (perché ripetiamo, il virus è PICCOLO, quindi arriva al nostro organismo tramite naso e bocca quando respiriamo o parliamo).

Pertanto, onde evitare altri lockdown, facciamo scorta di senso civico, buon senso e Umanità (niente caccia all’untore).

Rispettare le regole NON VUOL DIRE LIMITARE LA PROPRIA LIBERTA’ , anzi è proprio perché esistono regole da rispettare che la Libertà e la Salute -quindi la Vita- di tutti può essere rispettata.

Stéphanie Esposito Perna 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più