Quantcast
Banner Gori
Castellammare di Stabia
foto d'archivio
Cronaca Campania NAPOLI

Castellammare, approvate misure a sostegno delle famiglie

Castellammare, la III commissione consiliare approva misure di sostegno: carrello solidale, farmaco sospeso e centralino sociale.

Castellammare, approvate misure a sostegno delle famiglie

Castellammare di Stabia: ieri sera, la III commissione consiliare ha approvato una serie di misure a sostegno delle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus. Le misure saranno attivate per dare supporto e sostegno alle tante persone che oggi vivono in condizioni di forte disagio per la seconda ondata della pandemia che ha coinvolto l’intero territorio nazionale.

Il carrello solidale e il farmaco sospeso sono iniziative già attivate durante la prima chiusura generalizzata: si riparte, infatti, da queste. Inoltre, sarà predisposto un centralino sociale attraverso cui ognuno potrà ricevere sostegno psicologico e educativo, ma anche assistenza legale, informazioni e chiarimenti sulle misure e le disposizioni in continuo aggiornamento adottate per l’emergenza in corso.

Le unità pastorali cittadine, inoltre, avranno il compito di individuare 150 famiglie aventi diritto alla distribuzione di buoni spesa.

I componenti della III commissione (la presidentessa Sabrina Di Gennaro, Emanuele D’Apice, Catello Tito, Rosa Esposito, Barbara Di Maio, Laura Cuomo, Giovanni Nastelli, Eutalia Esposito) sottolineano l’interesse dell’amministrazione nel perseguire una linea di sensibilità nei confronti del disagio che coinvolge le famiglie, oggi in grave difficoltà a causa della pandemia.

Nella speranza che le iniziative messe in campo possano consentire di alleggerire le difficoltà di chi oggi sta soffrendo le conseguenze delle limitazioni imposte per la circolazione del virus, la commissione conclude: “Usciremo da questa emergenza e aiuteremo tutti coloro che ne avranno bisogno. Nessuno sarà lasciato solo”.

Sarà, forse, confortante per i cittadini sentire nella chiusa della dichiarazione un’eco delle parole spesso ripetute dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, specie durante la chiusura di marzo-aprile: “Se restiamo uniti, insieme ce la faremo”. E ciò sembra valere tanto nella realtà nazionale quanto in quella comunale.

Lorenza Sabatino

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.        

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Lorenza Sabatino

Lorenza Sabatino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più