Quantcast

Banner Gori
Benedizione degli Animali e Microchip Day a Castellammare di Stabia
Cronaca Campania NAPOLI

Benedizione degli Animali e Microchip Day a Castellammare di Stabia

Benedizione degli Animali e Microchip Day a Castellammare di Stabia (NA), appuntamento con l’A.D.D.A. al 17 gennaio 2021

Benedizione degli Animali e Microchip Day a Castellammare di Stabia

Quest’anno l’A.D.D.A., la storica Associazione per la Difesa dei Diritti degli Animali di Castellammare di Stabia (NA), rinvierà l’evento della Benedizione degli Animali, che tradizionalmente svolge in occasione della Festa di San Francesco e cioè il 4 ottobre (Giornata Mondiale degli Animali), al 17 gennaio 2021, giorno dedicato alla festività di Sant’Antonio Abate, Santo protettore degli Animali.

Questo per evitare, nel rispetto delle disposizioni normative vigenti che da sempre caratterizza l’operato dell’Associazione, gli assembramenti banditi dalle prescrizioni anti-contagio da COVID-19.

Il periodo emergenziale attuale, che richiede da parte di ognuno attenzione, cautela e rispetto delle regole, rende, se possibile, ancora più oneroso e complesso lo svolgimento dell’attività protezionistica verso gli amici Animali. Gli abbandoni di cani e gatti sono continui e non accennano a diminuire anzi, sembrano presentare addirittura un allarmante trend in aumento anche perché in molti provano a liberarsi delle bestiole già adottate in famiglia, sia perché versano in obiettive difficoltà economiche, sia per ingiustificabile e criticabile pretesto. Ed in effetti le richieste d’intervento e di aiuto per animali abbandonati o feriti che arrivano all’’A.D.D.A sono giornaliere, così come le persone che si rivolgono all’Associazione perché non sono più in grado di occuparsi economicamente dei loro Animali che hanno in casa da anni e che vorrebbero ora abbandonare.

Per tal motivo, l’A.D.D.A. fa appello ad ogni aiuto possa essere fornito dai cittadini Stabiesi per la RACCOLTA ALIMENTARE, portando presso la sede dell’Associazione in via Plinio il Vecchio n. 60 a Castellammare di Stabiacibo in scatola e croccantini per cani e gatti, ma anche piatti, ciotole e vassoi di plastica, guanti monouso, e qualsiasi altro contributo utile per i randagi e le colonie feline che l’A.D.D.A. assiste ogni giorno e che, nonostante le enormi difficoltà operative ed economiche, continua ad alimentare e curare: una media di oltre 200 randagi, tra cani e gatti, distribuiti su un vasto territorio e costantemente monitorato.

E nemmeno si è avuto modo, per le stesse ragioni emergenziali, di effettuare il tradizionale Microchip Day, cioè la microchippatura gratuita dei cani padronali, che l’A.D.D.A. quest’anno aveva programmato di svolgere in tre occasioni, tra l’altro già autorizzate, e che si spera ora di poter effettuare anche prima della data pre-fissata del 17 gennaio 2021 quando saranno eventualmente realizzati (sempre COVID-19 permettendo), entrambi gli eventi (Benedizione degli Animali e Microchip Day).

“L’A.D.D.A. non abbandona mai nessuno, né animale né umano, anche se non direttamente legato agli Animali: facciamo dunque appello ai cittadini di Castellammare di Stabia e dei comuni limitrofi, perché nemmeno loro abbandonino noi”, sottolinea la presidente dell’Associazione, Rosaria Boccacini che conclude: basta un piccolo gesto, che moltiplicato per 10, per 100, fa tantissimo, per darci un aiuto che apprezzeremo con tutto il cuore e che ci consentirà di continuare ad assistere i piccoli amici a quattro zampe che vivono in strada oppure che hanno famiglie in condizioni economiche tali da non poter provvedere al loro stesso sostentamento”.

Cristina Adriana Botis  /  Redazione Campania

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più