Quantcast

terremoto pozzuoli
Sud Sud - terza pagina

Pozzuoli ha le ore contate? Domani ci sarà un violento terremoto

Il violento terremoto di domani che colpirà la Campania. Su Youtube  la profezia di Gustan Luciane Johansson dove crolleranno Pozzuoli e Napoli

In questi giorni sta spopolando un video su Youtube di una profezia che annuncia un terremoto che domani 28 Aprile distruggerebbe Pozzuoli e Napoli, facendo piangere l’Italia intera.
Ma chi ha pubblicato questo video?  L’autrice è la sedicente indovina brasiliana Gustan Luciane Johansonn che in pochi giorni ha registrato decine di migliaia di visualizzazioni, e che soprattutto ha scatenato un’ondata di panico collettivo tra Napoli e provincia.
Ma adesso cerchiamo di rassicurare i nostri lettori. Cosa c’è di vero e cosa di falso in questa profezia? Un dato è certo e cioè l’area dei Campi Flegrei è altamente sismica e i sismologi sanno bene che un’eruzione è possibile, così come eventi tellurici e fenomeni bradisismici. Ma un altro dato certo è che i terremoti non possono essere previsti.
Anche se le scosse superficiali a Pozzuoli sono frequenti,  non è possibile prevedere quando e come avverrà il prossimo evento tellurico in Campania e né tanto meno è possibile prevederlo con sogni profetici.
La Johansonn si auto definisce una “Pastora di Dio” e sostiene di essere la depositaria di una rivelazione di Dio secondo cui domani avverrà un “terremoto di grande impatto” che vedrà cadere tre città, ed una di queste è Pozzuoli.
Oltre ad essere una pastora, è una cantante di cori Gospel ed ha all’attivo diverse canzoni. E’ anche una proselite della religione evangelica e quindi non intende speculare su questa vicenda attraverso la raccolta di offerte in danaro o la vendita di libri (come lei stessa ha dichiarato).
Non è nemmeno una pazza, come tiene a precisare nel filmato, quindi l’unico messaggio che vuole mandarci è la preghiera e, l’unico mezzo per ottenere il suo scopo, era quello di diffondere il suo messaggio religioso attraverso i social network.
Le chiese protestanti pentacostali, infatti, stanno cercando di attrarre consensi proprio nell’area napoletana, grazie alla presenza di numerosi stranieri di provenienza perlopiù africana.
Queste dottrine alternative rispetto alla chiesa di Roma prevedono la possibilità che i pastori possano curare le malattie attraverso la preghiera, così come allontanare il male, prevedere le sciagure future e influenzare le catastrofi naturali.
Nella profezia lanciata sui social, la Johansonn è convinta che attraverso la preghiera sarebbe possibile ridurre le devastazioni del terremoto (anche del 99%, poiché i crateri di 300 metri potrebbero essere rimpiccioliti fino a 3) e anche posticiparne la data.
Soltanto ascoltando integralmente il video ci si può rendere conto della scarsissima credibilità di questa profezia. Non c’è neanche bisogno di entrare nel merito dell’approccio scientifico per la prevedibilità dei terremoti in quanto, come detto prima, anche se sappiamo bene quali sono le zone a rischio, sappiamo anche molto bene che oggi non è possibile sapere quando un sisma si verificherà.
Quindi non c’è nulla da temere o da preoccuparsi e, grazie a questa burla, Gustan Luciane Johansson è riuscita a prendere in giro milioni di persone ed ha conquistato popolarità nel nostro Paese.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania