Quantcast

Spiedo di solidarietà raccolta fondi per acquisto cane guida
Eventi Nord - terza pagina

Brescia: spiedo di solidarietà raccolta fondi per acquisto cane guida (Diana Marcopulopulos)

LO SPIEDO DI SOLIDARIETÀ seconda edizione

Lions Clubs International è l’organizzazione di club di assistenza più grande del mondo. Ci sono 1,35 milioni di soci in oltre 46.000 club in tutto il mondo.

I Lions sono ovunque. Ci sono Club in oltre 208 paesi e aree geografiche.
Fondata nel 1917, l’ associazione è conosciuta principalmente per la lotta alla cecità, che è parte della storia . Inoltre, si dedicano al volontariato per diversi progetti comunitari, tra cui protezione dell’ambiente, lotta alla fame e assistenza agli anziani e ai disabili.
II motto è “Noi serviamo”. I Lions sono parte di un network di servizi a livello mondiale e operano facendo tutto ciò che è necessario per aiutare le nostre comunità locali.
Ritornando all’ obiettivo primario di lotta alla cecità, si può affermare che i Lions donano la vista. Tramite la  realizzazione di screening per la vista, la fornitura di attrezzature a ospedali e cliniche, la distribuzione di medicinali e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle malattie degli occhi, i Lions si impegnano nella loro missione di garantire la vista per tutti.
Il “service” che si prefigge il Lions club Brescia Loggia Lodoiga in collaborazione con l’Associazione Nazionale Alpini sezione di Gussago è di donare un Cane guida ad un non vedente . Quindi di organizzare un grande SPIEDO per la raccolta di fondi . Infatti domenica 16 settembre 2018 alle ore 12.00 presso il CENTRO SPORTIVO CARLO CORCIONE DI GUSSAGO si terrà il pranzo di Solidarietà che ha appunto l’obiettivo di “ridare gli occhi ad un non vedente” attraverso l’assegnazione ad una persona cieca, per l’intero arco della sua vita, di un cane guida che sarà fornito dal Centro addestramento di Limbiate gestito dalla Onlus ente morale denominata “Servizio Cani guida dei Lions” e ausili per i non vedenti .
Si sta parlando di un centro molto avanzato che da molti anni addestra cani per ciechi. È un centro di eccellenza dove lavorano quotidianamente 15 persone, ed è formato da: una casa accoglienza per i ciechi che vengono a conoscere i loro ausiliari a quattro zampe, 2 campi di addestramento, 38 box ospitanti 2 cani ciascuno con giardinetto esterno coperto e una zona interna, un’infermeria veterinaria e una nursery con 5 sale parto, un auditorium. Sono più di 2.000 i cani consegnati fino a oggi a persone che ne hanno bisogno.
Ma sono ben oltre 100 i ciechi che sono ancora in attesa di un cane.
Tale centro è totalmente autofinanziato. Attraverso erogazioni liberali da parte dei privati e la raccolta di fondi da parte dei club Lions i quali si fanno parte attiva mediante l’organizzazione dei cosiddetti service, in altre parole di eventi destinati appunto alla raccolta di fondi.
L’obiettivo del service del club Loggia Lodoiga e degli Alpini , è parecchio sfidante in quanto la somma che deve essere raccolta per garantire il raggiungimento delle finalità auspicate è notevole, un Cane Guida costa euro 12,500. Proprio per questo i due gruppi si augurano una partecipazione di massa all’evento da parte delle famiglie e delle persone che condividono con loro lo spirito dell’iniziativa. I Lions chiamano e gli Alpini rispondono con efficacia e operatività di collaborazione .
Del resto la grande comunanza di valori tra i Lions e l’associazione nazionale alpini parte dal principio secondo il quale la singola persona non è posta al centro del mondo ma rappresenta unicamente uno strumento per garantire un servizio in sostegno ai più bisognosi.

In archivio:
EVENTI • NORD – TERZA PAGINA

Lions e Alpini Lo Spiedo di Solidarietà: i Lions chiamano e gli Alpini rispondono (VIDEO)  5 ottobre 2017 11:36
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania