Quantcast

Mons. Antonio Fappani
Cultura Nord - terza pagina

È con profondo dolore che Vivicentro annuncia il decesso di Mons. Antonio Fappani

Mons. Antonio Fappani si è spento, alle ore 7:15 di questa mattina, presso la Poliambulanza di Brescia.

Nato a Quinzano, il 15 agosto del 1923, in una famiglia contadina, primo di sei fratelli, don Antonio, come da tutti era affettuosamente e rispettosamente appellato (me compreso), si era laureato a Roma in Sacra Teologia con indirizzo storico e, dopo aver fatto il curato a Borgo Poncarale fino al 1957, fu chiamato a Brescia, prima come assistente delle Acli e degli scout di tutta la provincia e poi, dal 1962 al 1972, come direttore del settimanale diocesano «La Voce del Popolo».

Ma Don Antonio, non era solo un semplice studioso: grazie alla sua infaticabile determinazione e tenacia diede vita alla Fondazione Civiltà Bresciana, che ha avuto il merito di realizzare centinaia di iniziative che molte volte hanno spaziato ben oltre l’ambito provinciale la cultura popolare, le tradizioni e l’identità bresciana.

Il suo lavoro più conosciuto è stata la composizione, e pubblicazione, dei volumi dell‘Enciclopedia Bresciana, opera alla quale ha dedicato anni e sacrifici per la quale ebbe a raccogliere, attorno a se, giovani ben motivati e spronati dal suo insegnamento ed esempio.

Alla sorella Lucia, ed ai familiari tutti, va il personale cordoglio mio,e di mio fratello Andrea. Per noi, per la nostra famiglia, Don Antonio è stato anche un grande amico e resterà per sempre nei nostri cuori e nella nostra mente.

La camera ardente è allestita presso l’Istituto Ospedaliero Poliambulanza di Brescia in via Bissolati 57.

Al momento non è ancora dato sapere la data e il luogo dei funerali. Di questo daremo, qui, aggiornamento non appena sarà reso noto.

Stanislao BARRETTA

AGGIORNAMENTO:

Quanti vorranno rendergli omaggio potranno dargli l’ultimo saluto domani mattina presso la chiesa di San Lorenzo in Via Moretto, 55, 25121 Brescia BS (030 375 7350) dove la salma sarà esposta, presumibilmente dalle ore 11:00, fino a sera quando, alle ore 20:00 ci sarà una prima messa a sufragio.

I funerali ci saranno, poi, mercoledì mattina a partire dalla Cattedrale dove la salma di Don Antonio sarà traslata e dove, alle ore 9:30, il Vescovo di Brescia, Pierantonio Tremolada, celebrerà una messa in sufragio.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania