Nord - politica

Milano, assessore Corato annuncia bando per acquisto di body cam per agenti

MILANO- Questa mattina l’assessore alla sicurezza del Pirellone, Riccardo De Corato, ha presentato il bando che stanzia 300mila euro per dotare i vigili delle body cam, al fine “di offrire maggior tutela sia agli operatori che ai cittadini”.

La delibera che avvia il bando per l’assegnazione di contributi ha l’obiettivo infatti di acquistare “telecamere mobili”, sia da installare sulle autopattuglie sia come body-cam sulla pettorina durante le operazioni di controllo del territorio.

“Nel 2019 faremo un bando per la videosorveglianza e per dotare i vigili di body-cam, spray al peperoncino e taser – ha detto De Corato – In giugno abbiamo stanziato 3,6 milioni per la videosorveglianza, adesso 300mila euro per le telecamere, un importo non elevato perché si tratta di una fase sperimentale durante la quale vogliamo vedere quale sarà la risposta di comandanti e sindaci”.

E le telecamere, sempre su decisione dell’ex vicesindaco di Milano, sono pronte ad arrivare anche sulle linee di treni, da sempre al centro di aggressioni, violenze e rapine. “Dieci capi treno in servizio su queste tratte saranno dotati delle body cam – ha fatto sapere De Corato – così da garantire a loro e ai passeggeri più sicurezza durante gli spostamenti”.

Non solo telecamere però. Spray al peperoncino e taser dovranno essere i nuovi strumenti per debellare violenze e migliorare la vita di chi deve salvaguardare la sicurezza.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania