Quantcast

Banner Gori
Sequestro di beni per oltre 5,5 milioni a impresa edile brianzola
Cronaca Lombardia

Sequestro di beni per oltre 5,5 milioni a impresa edile brianzola

SEQUESTRO DI BENI IMMOBILI PER OLTRE 5,5 MILIONI DI EURO IN PREGIUDIZIO DI IMPRESA EDILE BRIANZOLA IN FALLIMENTO.

Sequestro di beni per oltre 5,5 milioni a impresa edile brianzola

MILITARI DEL COMANDO PROVINCIALE DELLA GUARDIA DI FINANZA DI MONZA, SU DELEGA DELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI MILANO, HANNO DATO ESECUZIONE AD UN DECRETO DI SEQUESTRO DI BENI IMMOBILI OGGETTO DI DISTRAZIONE DEL PATRIMONIO DI UNA SOCIETA’ EDILE DI LIMBIATE, IN FALLIMENTO E GRAVATA DA UN INGENTE DEBITO FISCALE NEI CONFRONTI DELL’ERARIO, PARI A CIRCA 1 MILIONE DI EURO.

UNO DEI GESTORI DELLA SOCIETA’, IN CONCORSO CON ALTRI FAMILIARI, RESIDENTI A CESANO MADERNO E INDAGATI PER BANCAROTTA FRAUDOLENTA, DISTRAEVA A FAVORE DI AZIENDE TERZE RICONDUCIBILI SEMPRE ALLA MEDESIMA FAMIGLIA, DIVERSI CESPITI E DENARO, TRA CUI UN TERRENO PER L’IMPORTO DI 15 MILA EURO, SEBBENE IL VALORE FOSSE PARI A CIRCA 130.000 EURO ED UN RAMO D’AZIENDA COMPOSTO DA CESPITI IMMOBILIARI VALUTATI IN BILANCIO PER OLTRE 2,5 MILIONI DI EURO.

IN ESECUZIONE DEL PROVVEDIMENTO ABLATIVO, I FINANZIERI DELLA COMPAGNIA DI SEVESO HANNO SOTTOPOSTO A SEQUESTRO UN IMMOBILE ADIBITO AD UFFICIO NEL COMUNE DI MILANO, DUE CAPANNONI AD USO COMMERCIALE, UN LABORATORIO E 4 APPEZZAMENTI DI TERRENO IN BRIANZA, PER UN VALORE COMPLESSIVO DI OLTRE 5,5 MILIONI DI EURO.

L’AZIONE DI SERVIZIO DELLE FIAMME GIALLE RIENTRA IN UN PIU’ AMPIO PIANO DI CONTRASTO ALLE FORME DI ILLEGALITA’ CHE MINANO IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DELL’ECONOMIA LEGALE, ALTERANDO LE REGOLE DI LIBERA CONCORRENZA DEL MERCATO, PROGRAMMATO DAL COMANDO PROVINCIALE DI MONZA E COORDINATO DAL DIPENDENTE GRUPPO, VOLTO AD INDIVIDUARE LE PIU’ GRAVI MANIFESTAZIONI DI ILLEGALITA’ CONNESSE A CONDOTTE FRAUDOLENTE POSTE IN ESSERE NELL’ESERCIZIO DI IMPRESA, CON PARTICOLARE RIGUARDO A QUELLE DISTRATTIVE DI ASSET PATRIMONIALI RILEVATE NELL’AMBITO DI PROCEDURE CONCORSUALI.

Cristina Adriana Botis

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più