Quantcast

Banner Gori
carabinieri
Cronaca Lombardia

Ritrovamento shock a Garbagnate Milanese

Ritrovati resti umani in un’area di Ritrovamento shock a Garbagnate Milanese

Garbagnate Milanese – I carabinieri del comando provinciale di Varese hanno ritrovato nel pomeriggio un sacchetto contenente resti di ossa di cranio, in un’area campestre di Garbagnate Milanese. Ritengono che, con elevate probabilità, si tratti dei resti della testa di Marilena Rosa Re, la 58enne promoter di Castellanza (Varese) uccisa e decapitata dal reo confesso ex vicino di casa Vito Clericò, 64 anni, di Garbagnate Milanese.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Antonio Gargiulo

Antonio Gargiulo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più