Quantcast

Banner Gori
Picchia la moglie, arrestato dai Carabinieri Brescia
Cronaca Lombardia

Picchia la moglie davanti alla figlia minore: arrestato dai Carabinieri

Vallecamonica (Bs) – Anni di violenze, picchia la moglie convivente: un 37enne è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Esine con l’ accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Picchia la moglie davanti alla figlia minore: arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri sono intervenuti su richiesta della moglie 31enne che, al culmine di una discussione per futili motivi, era stata aggredita e malmenata.

L’uomo, dopo averla picchiata, l’aveva rinchiusa nella camera da letto e le aveva sottratto il telefono cellulare per evitare che la moglie chiedesse aiuto.

La donna, che aveva già subito altre violenze, aveva però nascosto nella stanza un altro telefono con il quale è riuscita a contattare una sua amica, alla quale aveva spiegato cosa stava succedendo e le aveva richiesto di far intervenire i Carabinieri.

Quando i militari sono arrivati a casa hanno verificato che la 31enne presentava segni di percosse sul corpo. Nell’abitazione era presente anche una neonata.

La donna è stata accompagnata prima in ospedale dove è stata medicata e poi presso la Stazione Carabinieri di Esine ove ha formalizzato la sua denuncia per maltrattamenti.

Gli stessi militari hanno verificato che la signora aveva fatto altri tre accessi in ospedale nell’ultimo anno, riconducibili alle aggressioni patite dal marito che, al termine degli accertamenti, è stato tratto in arresto per maltrattamenti e lesioni personali.

Il Giudice del Tribunale di Brescia ha convalidato la misura e ha disposto nei confronti dell’arrestato il divieto di avvicinamento alla donna.

Picchia la moglie davanti alla figlia minore: arrestato dai Carabinieri / Cristina Adriana Botis

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più