Quantcast

Banner Gori
Controlli in città nella zona di via Milano e in piazza Tebaldo Brusato (BS)
BRESCIA Cronaca Lombardia

Controlli in città nella zona di via Milano e in piazza Tebaldo Brusato

Nell’ambito delle attività di controlli in Città il Comando Provinciale dei Carabinieri ha continuato a svolgere una mirata azione preventiva in numerose aeree della città.

Controlli in città nella zona di via Milano e in piazza Tebaldo Brusato

Nell’ambito delle attività di controlli in Città il Comando Provinciale dei Carabinieri, anche nella settimana appena trascorsa, ha continuato a svolgere una mirata azione preventiva in numerose aeree della città.

Specifici e mirati dispositivi sono stati realizzati mercoledì scorso nella zona di via Milano, nella fascia oraria serale – per assicurare il rispetto delle disposizioni in vigore in ambito sanitario e contrastare la criminalità diffusa – e in tutto il fine settimana nei luoghi di maggior aggregazione giovanile.

In piazza Tebaldo Brusato in particolare, i militari del Comando Provinciale, presenti anche con una Stazione Mobile e unità cinofile, sono stati affiancati da personale di rinforzo delle Squadre di Intervento Operativo provenienti dal 3° Reggimento di Milano.

Nell’ambito delle attività sono state controllate oltre 260 persone e poco più di 100 veicoli, elevate diverse contravvenzioni al codice della strada, oltre che sanzioni ai titolari di alcuni esercizi commerciali. In particolare, nella zona di via Milano, sono state elevate sanzioni per oltre 7mila euro ad un ristorante per impiego di lavoratori senza regolare contratto e carenze igieniche nella conservazione degli alimenti.

Proprio a due passi da Piazza Brusato, invece, il titolare di un locale molto frequentato dai giovanissimi è stato denunciato in stato di libertà per mancata elaborazione del DVR, con sanzione pecuniaria accessoria di circa 8mila euro. Sempre in Piazza Brusato, infine, un 25enne è stato denunciato in stato di libertà per essere stato sorpreso alla guida con un tasso alcolemico di poco superiore ad 1 g/l (massimo consentito 0,5 g/l).

Redazione Lombardia / Cristina Adriana Botis

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più