Quantcast

Banner Gori
Controlli coordinati NAS, NIL e Cinofili Carabinieri nella Stazione di Brescia
Cronaca Lombardia

Controlli dell’Arma dei Carabinieri gruppi NAS, NIL e Cinofili

Carabinieri del C.P. di Brescia: controlli senza sosta sulle aree di maggior assembramento nel quartiere Carmine e Stazione Ferroviaria.

Controlli dell’Arma dei Carabinieri gruppi NAS, NIL e Cinofili

Ieri sera e fino a tarda notte, nell’ambito di un ampio dispositivo di controllo disposto dal Comando Provinciale, è stato svolto uno specifico servizio di prevenzione anche con l’ausilio dei reparti specializzati del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità, Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Cinofili.

Nel corso delle operazioni sono state controllate 95 persone e 31 veicoli nelle aree adiacenti alla Stazione ferroviaria e nei luoghi maggiormente affollati del capoluogo.

Nell’ambito delle attività di verifica degli esercizi commerciali, sono stati controllati diversi bar, ristoranti e locali notturni ed i Carabinieri del N.I.L. e del N.A.S. hanno elevato sanzioni amministrative per un importo di oltre 7mila euro, a carico di due esercizi.

Il servizio, che è stato svolto con la presenza costante di una Stazione mobile dei Carabinieri nel Piazzale della Stazione, si inserisce in un contesto più ampio di controlli in ambito cittadino, tutti svolti nell’ambito di un mirato dispositivo del Comando Provinciale di Brescia e con particolare attenzione per l’area della Stazione FS.

Nel mese di agosto, i diversi servizi svolti in città hanno consentito di controllare un totale di oltre 300 persone e 120 veicoli ed elevare 15 contravvenzioni per violazioni del Codice della Strada. Inoltre, a fronte dei numerosi controlli ai locali ed esercizi commerciali svolti con il supporto dei reparti speciali, sono stati denunciati 5 titolari/gestori per violazioni in materia di sicurezza sul lavoro ed elevate un totale di oltre 58mila euro di sanzioni amministrative.

Per quanto riguarda la persona di Lumezzane che si era allontanata da casa, Ghidini Roberto, è stata trovata I piccata ad un albero in una zona montuosa (località Novegno nella frazione Pregnano del comune di Lumezzane)

Cristina Adriana Botis

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più