Quantcast

Banner Gori
CC di Aurisina TS, controlli tasso alcolico ad automobilisti
Cronaca Lombardia

CC di Aurisina (TS): controllate oltre 150 auto e quasi 500 persone

Controlli dei CC di Aurisina (TS) in servizi di prevenzione generale e di controllo della circolazione stradale: controllate quasi 500 persone.

CC di Aurisina (TS): controllate oltre 150 auto e quasi 500 persone

Nel corso del fine settimana la Compagnia Carabinieri di Aurisina ha svolto un servizio coordinato di controllo del territorio sull’altopiano e nella zona di Sistiana. Le pattuglie del Radiomobile di Aurisina e delle Stazioni Carabinieri di Duino e di Aurisina sono state impegnate in servizi di prevenzione generale e di controllo della circolazione stradale, con particolare attenzione alla guida in stato di ebbrezza.

Sono state controllate oltre 150 auto e quasi 500 persone e qualche automobilista è stato sanzionato.
Un 52enne triestino, fermato alla guida della propria autovettura e sottoposto ad accertamento con l’etilometro dopo aver trascorso la serata nei locali della baia di Sistiana, ha fatto registrare un tasso alcolemico quattro volte superiore a quello massimo consentito. Gli è stata ritirata la patente ed è stato deferito per guida in stato di ebbrezza.

L’auto, acquistata appena qualche giorno prima, è stata sequestrata.

Stessa sorte per un isontino, un friulano e per una studentessa universitaria che sono stati controllati a bordo delle rispettive auto con tassi alcolemici oltre due volte superiori al limite consentito. Anche per loro sono scattati la denuncia e l’immediato ritiro della patente.

Diversi avventori prima di lasciare i locali della Baia di Sistiana si sono avvicinati a piedi ai Carabinieri impegnati nei controlli chiedendo di sottoporsi al precursore, che ha esclusivamente un valore orientativo, per verificare il loro livello alcolemico.

Chi è risultato positivo ha ceduto il volante a un amico sobrio o chiamato un servizio di taxi per far rientro a casa in sicurezza.

Sempre in tema di eccessi dovuti all’alcol, la pattuglia di Duino è intervenuta per un autotrasportatore bielorusso che dopo qualche bicchiere di troppo a iniziato a molestare gli altri avventori presenti ai chioschi della baia. Quando i Carabinieri l’hanno avvicinato ha cercato di opporsi all’identificazione e di allontanarsi, ma è stato bloccato, accompagnato in caserma e deferito in stato di libertà per ubriachezza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Cristina Adriana Botis

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più