Quantcast
Banner Gori
supermercato, Black Friday
Cronaca Lombardia

Cassiera di un discount non vuole lavorare a San Silvestro: trasferita a 100km di distanza

Trasferita per una settimana ad un centinaio di  chilometri di distanza.

Questo è quello che è accaduto ad una cassiera di un discount di Susa, nell’area metropolitana di Torino. La donna,  impiegata con un contratto che prevede il riposo domenicale e l’orario lavorativo dal Lunedì al Sabato. A denunciare l’accaduto il sindacato di categoria della Cisl, la Fisascat, che nei giorni scorsi ha promosso una mobilitazione che ha interessato l’assessorato regionale alle Pari opportunità, ed ora attende una risposta da parte dell’azienda.

Come riporta “Il Mattino”, secondo il racconto del responsabile torinese di Fisascat Cisl, la signora a metà dicembre avrebbe detto alla sua responsabile di non essere disponibile per la vigilia  di Capodanno. Il giorno dopo avrebbe ricevuto comunicazione di doversi recare per una settimana a lavorare nel Canavese. Interpretando il fatto come una conseguenza del suo rifiuto a lavorare Domenica 31 Dicembre la donna si è rivolta al sindacato che ha già promosso uno sciopero e preannuncia altre mobilitazioni in caro di mancata soluzione positiva della vicenda.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Maria Ida Sorrentino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più