Quantcast

azienda eredi martinelli marmi, morto 40enne
Cronaca Nord

Incidente alla ‘Eredi Martinelli marmi’ di Rezzato (BS): morto un 40enne

È morto in ospedale a Brescia un 40enne rimasto schiacciato questa mattina, da una lastra di marmo che stava spostando con una gru.

L’infortunio è avvenuto all’interno della ‘Eredi Martinelli marmi’, un’azienda di Rezzato, in provincia di Brescia. Sono stati i colleghi a chiamare i soccorsi non appena hanno visto la lastra crollare e colpire l’operaio.

Sul posto, oltre al 118, anche i vigili del fuoco e i carabinieri.

L’uomo, trasportato in ospedale, era apparso sin dall’arrivo in condizioni disperate: è morto poco dopo. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente.

NOTE:

Il gruppo Eredi Martinelli nasce negli anni ’40 con l’estrazione dei primi blocchi di Marmo Botticino Classico da una cava di proprietà. Oggi uno dei maggiori referenti per il commercio di Marmo Botticino Classico in ogni sua forma: blocchi, lastre e pavimenti. Il Marmo Botticino Classico è materiale di spicco del Made in Italy lapideo nel mondo e riferimento assoluto nella categoria dei marmi beige.

Il gruppo Eredi Martinelli è  una delle selezionate aziende che, insieme al Comune di Botticino, fanno parte del Consorzio produttori Marmo Botticino Classico, nato per proteggere e promuovere la pietra originaria più preziosa del bacino estrattivo omonimo.

Il Consorzio registra il marchio “Marmo Botticino Classico” che ne certifica l’originalità di provenienza,  attesta la qualità unica del materiale e della lavorazione e ne controlla la commercializzazione.  Esteticamente prezioso per le venature cromatiche sui toni bianco avorio di fondo, strutturalmente compatto e resistente, versatile nelle realizzazioni architettoniche ed artistiche sia in interni che esterni, il Marmo Botticino Classico è un marmo unico e inconfondibile come la sua zona d’origine.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania