Quantcast

Nord - cronaca

Storico salumificio del pavese brucia, ferita gravemente la titolare

In fiamme la “Gallotti Salumi srl”, una delle più importanti aziende alimentari del Pavese. È su questo che i carabinieri di Pavia stanno indagando, dopo che l’incendio di ieri mattina all’alba ha quasi completamente distrutto l’azienda.

Le fiamme hanno svegliato all’alba i residenti di Albuzzano, piccolo Comune del basso Pavese.

A lanciare l’allarme è stato uno dei primi dipendenti che, come ogni mattina, si è presentato al cancello dello stabilimento di via XXV Aprile. È stato proprio lui ad accorgersi che la titolare, Mariagrazia Gallotti, si trovava sanguinante avvolta dalle fiamme.

Erano da poco passate le 6.30, quando l’uomo è entrato e ha visto la titolare, , figlia del fondatore della storica norcineria, avvolta dalle fiamme e sanguinante.

L’azienda, sul territorio da 70 anni, stava attraversando un momento di difficoltà. La Gallotti Salumi stava vivendo infatti il momento più complicato della sua storia industriale. Non è da escludere, dai primi accertamenti effettuati da carabinieri e vigili del fuoco, che la titolare stesse vivendo un dramma personale. La donna è stata soccorsa dai medici del 118 in condizioni serie, con ustioni ed evidenti ferite.

L’incendio, di vaste proporzioni, ha coinvolto l’intera superficie dello stabilimento, ora dichiarato inagibile. Sono state necessarie sei squadre di pompieri e molti uomini della protezione civile  per spegnere le fiamme, mentre i dipendenti della ditta si sono riuniti fuori dallo stabilimento.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania