Quantcast

Banner Gori
Savona - Crolla parte di un viadotto sull’autostrada A6 241119
Cronaca Nord - cronaca

Savona: Crollato il viadotto “Madonna del Bosco” sull’A6 (VIDEO)

Crollato il viadotto “Madonna del Bosco” sull’A6 tra Savona e Altare. Da ore sta imperversando maltempo in tutto il Nord-Ovest.

Il viadotto è crollato sull’A6 Torino-Savona, nella stessa Regione, la Liguria, dove è crollato il Ponte Morandi di Genova. Chiuso il tratto tra il bivio dell’A6 e dell’A10. Il punto esatto è tra Savona e Altare, in direzione Torino.

Da una prima verifica dei vigili del fuoco sembrerebbe che il crollo non abbia causato vittime. I Vigili del fuoco sul posto continuano nelle attività. Il viadotto, secondo le prime testimonianze, sarebbe crollato a causa di una frana. Il viadotto crollato è a poco più di 500 metri dallo svincolo ed è di competenza di Autostrada dei Fiori. Chiusa autostrada anche a scendere tra Altare e Savona per verifica di sicurezza sulla stabilità.

Tuttavia il Prefetto di Savona ha detto che allo stato attuale non si può escludere che sotto la montagna di terra possano esserci dei veicoli. Daniele Cassol, vigilante 56enne riuscito a fermarsi a pochi metri dall’orlo del baratro “Ero in fase di sorpasso, ho visto una persona che sbracciava e ho pensato avesse qualche malore. Poi mi sono voltato e ho visto tutto nero, il viadotto non c’era più. Dietro di me arrivava anche un pullman con decine di persone, per fortuna siamo riusciti a fermarlo”.

Come si vede dalle immagini riprese dall’elicottero dei vigili del fuoco la frana che ha investito la A6 è imponente e si è staccata da un costone della collina. Le ricerche di eventuali feriti sono state avviate alla luce delle fotoelettriche dei pompieri di Savona e di altri distaccamenti della Liguria e del Basso Piemonte con l’ausilio dei cani del nucleo cinofili.

I soccorritori stanno ispezionando la massa della frana, a prima vista profonda circa due metri, perché c’è un’indicazione di un’auto che stava transitando nel momento in cui è venuta giù la frana. Una segnalazione però non certa.

Dopo il crollo del viadotto sono immediatamente arrivate le pattuglie della Polizia stradale. Intanto Savona e Valbormida sono tagliate in due nei collegamenti, visto che da ieri la strada provinciale di Cadibona è chiusa.

Il maltempo da ore sta imperversando in tutto il Nord-Ovest dell’Italia. In alcune aree si sono registrate circa 300 mm d’acqua in 2 giorni.

Secondo le prime informazioni ha ceduto completamento la carreggiata in direzione Torino. Il tratto interessato è quello tra Savona e Altare prima della prima galleria. Sul posto sono accorse diverse squadre dei Vigli del fuoco, in parte sopra e in parte sotto la sede autostradale, il personale sanitario del 118 e il personale tecnico di Autostrada dei Fiori, la concessionaria del tratto. Come prima conseguenza il tratto autostradale tra i caselli di Savona e Altare resterà chiuso fino a nuovo ordine. Nel tratto prima del cedimento si sono formate lunghe code di autoveicoli. L’autostrada Torino – Savona era stata già pesantemente colpita dal maltempo nelle scorse tanto da imporre la chiusura di alcuni tratti a causa movimenti franosi legati alle forti piogge.

Il governatore della Liguria Giovanni Toti è giunto sul posto e ha confermato che “è stata una grandissima frana staccata dal monte che fiancheggia il viadotto. Non c’erano state avvisaglie. Lo smottamento ha travolto i pilastri trascinando con sé parte della strada. Purtroppo non posso né smentire né confermare la presenza di persone coinvolte. A prima vista non ci sono auto in superficie ma la frana è molto profonda quindi non possiamo escludere nulla”

Domani a Savona arriverà il ministro delle Infrastutture e dei Trasporti Paola De Micheli: in mattinata incontrerà il governatore della Liguria Giovanni Toti e le autorità della zona.

Dal 2012 l’A6 appartiene al gruppo Gavio che l’aveva rilevata dalla società pubblica autostradale. Il tracciato è delal concessionaria Autofiori che è già titolare dell’omonima ratta fra Savona e Ventimiglia. Il gruppo Gavio in Liguria è anche concessionario della Salt nel levante ligure.

Adduso Sebastiano

 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Sebastiano Adduso

Sebastiano Adduso

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat