Quantcast

Nord - cronaca

CLAMOROSO: li uccide perchè impuri, il nipote confessa

Svelato il segreto che ha tenuto con il fiato sospeso le persone del milanese: Mattia ha ucciso la famiglia perché “impura”.

Finalmente dopo settimane è stato svelato il giallo delle morti misteriose avvenute in provincia di Monza e Brianza, precisamente a Nova Milanese: 3 sono deceduti e 5 hanno un’intossicazione. Sarebbe stato il nipote Mattia di 27 anni ad avvelenare i nonni ed i componenti della famiglia versando una sostanza tossica all’interno delle bevande preparate dalla madre. Ha usato il tallio, una sostanza tossica. La motivazione?Il giovane da poco aveva preso a frequentare un gruppo religioso, una setta e si era sempre di più isolato: carattere introverso e scontroso il suo come raccontano le persone che lo conoscevano, in particolare gli amici e i conoscenti del paese. Finalmente ha confessato ed ha anche ammesso che avrebbe compiuto il gesto perché la sua famiglia era composta da impuri e quindi ha pensato bene di ucciderli. C’èà chi addirittura tra la folla descrive Mattia come un “fuori di testa”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania