Quantcast
Banner Gori
Cronaca Lombardia Nord

Como, in centinaia al bivacco solidale contro l’ordinanza del sindaco

In centinaia oggi a Como per protestare contro l’ordinanza del sindaco Mario Landriscina – firmata lo scorso 15 dicembre –  che vieta ai senzatetto di bivaccare negli spazi pubblici della città. Un Bivacco solidale organizzato da Como Senza Frontiere all’ex chiesa di San Francesco in Largo Spallino.

Già alle 10 hanno cominciato a radunarsi numerose persone. Tanti i cartelli con slogan che fanno riferimento all’episodio accaduto lo scorso 18 dicembre proprio all’ex chiesa di San Francesco, quando alcuni volontari che stavano distribuendo bevande e pasti caldi ai senzatetto sono stati allontanati dai vigili.

Tra i partecipanti anche l’ex assessore alle Politiche sociali del Comune di Como, Bruno Magatti, attualmente consigliere in opposizione per il gruppo Civitas: “La città ha intrapreso una direzione sbagliata. Occorra che rinasca una consapevolezza civile e di cultura che stiamo ormai perdendo troppo rapidamente. Abbiamo ottenuto più di 1.200 firme per chiedere ai vigili di fare obiezione di coscienza contro questa ordinanza, e questo dimostra una condivisione estesa della cittadinanza che si sta mobilitando. L’ordinanza e l’episodio dei volontari cacciati dai vigili sono stati un autogol del sindaco”, come riporta il quotidiano QuiComo.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Debora Vella

Debora Vella

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più