Quantcast

Banner Gori
Opinioni Sicilia

Monza. Processi per direttissima con arresti domiciliari (Lo Piano- Saint Red)

Un nigeriano di 29 anni, arrestato per spaccio di droga, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, viene portato davanti al giudice per direttissima, patteggia e ottiene gli arresti domiciliari.

Monza : Processi Per Direttissima (Lo Piano- Saint Red)

Arrestato per spaccio di droga, patteggia e ottiene gli arresti domiciliari. Fin qui nulla di strano, sta quasi nella normalita’ dei riti abbreviati, solo che l’individuo in questione, aveva collezionato nell’arco della sua carriera criminale tutta una serie di reati abbastanza gravi.

Una persona di tutto rispetto :

Nel suo passato sono stati “cristallizzati” negli archivi della polizia, numerosi arresti e denunce ; vanno dallo spaccio, alla resistenza a pubblico ufficiale, per finire alla rapina e violenza sessuale.

I delinquenti seriali conoscono perfettamente le Leggi, ancora meglio degli avvocati, sanno cosa dichiarare al momento opportuno, per ottenere il massimo vantaggio processuale. Oseremmo dire che rappresenta il loro “pane quotidiano”.

Fortuna per lui che non abbia ancora sentenze passate in giudicato, cosi’ potra’ continuare a delinquere, senza scontare un solo giorno di carcere.

La Giustizia sta accelerando i tempi?, sta bruciando le tappe?, un fascicolo si chiude in tempo reale? Per alcuni processi a “percorrenza breve”, sembra proprio che qualcosa non vada per il verso giusto.

Quando una persona viene arrestata per gravi reati, piu’ di una volta, come fa a restare fuori dalle patrie galere? colpa dei Giudici o di Leggi molto, molto, molto permissive?

Una riforma delle Leggi ci vuole, la pena deve essere adeguata alla gravita’ del reato commesso, senza sconti o saldi di fine stagione.

Per quanto riguarda la divisione delle carriere, e’ piu’ che giusto che un giudice non possa avere due piedi in una staffa, gia’ con una e’ difficile.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Lo Piano SaintRed

Lo Piano SaintRed

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più