Quantcast
Banner Gori
La Guardia Costiera con le motovedette, l’elicottero
Cronaca Sicilia

La Guardia Costiera Italiana soccorre 31 migranti su un’imbarcazione che si era ribaltata

La Guardia Costiera con le motovedette, l’elicottero e un veicolo della Guardia di finanza li hanno tratti in salvo (VIDEO).

Nel primo pomeriggio di ieri 14 novembre, in acque SAR maltesi, è stata avvistata una barca con a bordo 31 migranti da parte di un velivolo della Guardia di Finanza.

L’imbarcazione è poi giunta in autonomia nelle acque di competenza italiana ed a circa 3 miglia sud ovest dall’isola di Lampedusa dove però si è ribaltata.

Immediati i soccorsi coordinati dalla Guardia Costiera che ha inviato, in pochissimi minuti, le motovedette CP 324 e CP 281, oltre all’elicottero Guardia Costiera Nemo 10 già schierato sull’isola e alla vedetta GdF V 7004.

Si è affiancata nelle operazioni di salvataggio la motovedetta della Guardia di Finanza G 79 “Barletta” che, nelle vicinanze del barcone al momento del ribaltamento, aveva già cominciato il recupero dei naufraghi.

Tutti i migranti sono stati tratti in salvo, due di loro sono stati affidati alle cure dei sanitari, ma non sono in pericolo di vita.

Il Corpo della Capitanerie di porto della Guardia Costiera è composto da circa 11.000 uomini e donne militari, ha 300 sedi sul territorio, mezzi navali ed aerei. Le Capitanerie di Porto – Guardia Costiera sono per ampiezza e varietà dei compiti, punto di riferimento per tutte le attività marittime di competenza statale, vero e proprio “sportello unico” per l’utenza del mare. Le Capitanerie di Porto dipendono dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ed operano, per specifiche attività, con altri Ministeri.

Adduso Sebastiano

COLLEGATA:

Mediterraneo un cimitero non visto, il grido di una madre
ATTUALITÀ • EDITORIALI

Mediterraneo: un cimitero non visto ed il grido di una madre – VIDEO

Mediterraneo, un cimitero non visto dato che, bloccando la Guardia Costiera e le ONG in porto, si è adottata la politica dell’occhio non vede, cuore non duole…

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più