Quantcast
Banner Gori
Le misure sono a favore di soggetti di nuclei familiari che si trovano in stato di bisogno
CALTANISETTA

Misure di sostegno al Comune di Caltanissetta per l’emergenza socio-assistenziale da Covid

Le misure sono a favore di soggetti di nuclei familiari che si trovano in stato di bisogno. Coinvolti gli operatori economici locali.

Il Comune di Caltanissetta ha diramato un avviso pubblico istituendo delle misure di sostegno all’emergenza socio-assistenziale da covid-19 ai sensi della deliberazione della Giunta regionale siciliana n. 124 del 28/03/2020.

Beneficiari

Soggetti facenti parte di nuclei familiari che si trovano in stato di bisogno, a causa dell’emergenza socio- assistenziale da CODIV-19, in ottemperanza a quanto previsto dalla Deliberazione della Giunta Regionale n. 124 del 28/03/2020 e s.m.i. e dal D.D.G. n. 304 del 04 aprile 2020 del Dipartimento reg. le della Famiglia e delle Politiche Sociali.

Beneficio

Buoni spesa / Voucher per l’emergenza socio-assistenziale da covid-19 per l’acquisto di beni di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici, prodotti per l’igiene personale e domestica) a valere sulle risorse messe a diposizione dal Programma Operativo FSE Sicilia 2014-2020, (Asse 2 Inclusione Sociale – Priorità di investimento 9.i) – Obiettivo specifico 9.1 – Azione di riferimento 9.1.3).

Spese Ammissibili

Le categorie di spese ammissibili sono le seguenti: a) alimenti; b) prodotti farmaceutici; c) prodotti per l’igiene personale e domestica. Non saranno ritenute ammissibili altre voci.

Importo e durata

I buoni spesa/voucher per singolo nucleo familiare hanno un valore unitario massimo di:

 300,00 € per un nucleo composto da una sola persona;

 400,00 € per un nucleo composto da due persone;

 600,00 € per un nucleo composto da tre persone;

 700,00 € per un nucleo composto da quattro persone;

 800,00 € per un nucleo composto da cinque o più persone.

Requisiti

Il buono spesa/voucher sarà corrisposto per il periodo dell’emergenza e, comunque, fino ad esaurimento dell’importo assegnato al Comune, ai nuclei familiari che si trovano in stato di bisogno, con le seguenti modalità e condizioni:

– l’istanza potrà essere validamente presentata dall’intestatario della scheda anagrafica del nucleo familiare, residente nel Comune, il cui nucleo familiare presenta le seguenti condizioni:

a) non percepisce alcun reddito da lavoro, né da rendite finanziarie o proventi monetari a carattere continuativo di alcun genere;

b) non risulta destinatario di alcuna forma di sostegno pubblico, a qualsiasi titolo e comunque denominata (indicativamente: Reddito di Cittadinanza, REI, Naspi, Indennità di mobilità, CIG, pensione, ecc.);

c) in alternativa al punto b), nucleo familiare destinatario di precedenti forme di sostegno pubblico, a qualsiasi titolo e comunque denominato, ovvero di buoni spesa/voucher erogati ad altro titolo per emergenza COVID-19, per un importo inferiore rispetto ai valori unitari sopra riportati; in tal caso, allo stesso potrà essere attribuita la differenza tra l’importo massimo previsto dal presente Avviso e l’importo percepito a valere sui precedenti benefici;

Avvertenze

– non saranno prese in considerazione le istanze dei nuclei familiari le cui forme di sostegno pubblico, a qualsiasi titolo e comunque denominato, ovvero di buoni spesa/voucher erogati ad altro titolo per emergenza COVID-19, superano i parametri economici prima indicati;

– le risorse sono destinate “prioritariamente ai nuclei familiari che non percepiscono alcuna altra forma di reddito o alcuna altra forma di assistenza economica da parte dello Stato, compresi ammortizzatori sociali e reddito dei cittadinanza”.

– Sono da escludersi dal calcolo dei valori economici previsti dalle lett. a), b), c) di cui alla precedente voce “Requisiti” i trattamenti assistenziali percepiti dalle persone portatori di disabilit , quali ad es. l’indennità di accompagnamento.

Priorità

– Le risorse sono destinate “prioritariamente ai nuclei familiari che non percepiscono alcuna altra forma di reddito o alcuna altra forma di assistenza economica da parte dello Stato, compresi ammortizzatori sociali e reddito di cittadinanza etc.

– Il modello di istanza editabile, in formato elettronico, da compilare utilizzando la piattaforma messa a disposizione dal Comune di Caltanissetta e disponibile sul proprio sito istituzionale seguendo il link per i cittadini: https://www.vouchercns.it/sicare/buonispesa_login.php dovrà pervenire entro le ore 14:00 del 30/11/2020;

– Solo in caso di estrema difficoltà nella compilazione della domanda è possibile contattare il seguente recapito telefonico 366 6392391. Risponderà un operatore che assisterà l’utente nella compilazione della istanza. L’Assistenza sarà attiva Lunedì 23 dalle 15.00 alle 18.00 e da martedì 24 a venerdì 27dalle 9.00 alle 13.00.

Verifica dichiarazione requisiti per ottenere il buono

Alla scadenza del termine fissato al presente avviso, il servizio sociale comunale valuterà le domande pervenute seguendo l’ordine cronologico di presentazione e predisporre gli elenchi dei beneficiari ammessi, attribuendo a ciascuno di essi il valore del buono spesa corrispondente alla numerosità del nucleo familiare.

Nel caso in cui le risorse dovessero risultare insufficienti già dal primo mese, i parametri economici di riferimento, in precedenza indicati, saranno ridotti proporzionalmente a tutti i nuclei familiari aventi diritto inseriti nell’elenco mensile, restando ferma la priorit per i nuclei che non percepiscono alcuna altra forma di reddito o alcuna altra forma di assistenza economica da parte dello Stato, compresi ammortizzatori sociali e reddito dei cittadinanza ai quali sarà riconosciuto, con priorit , comunque l’importo dovuto secondo i parametri stabiliti dalla Regione Sicilia.

Il Comune condurrà verifiche a campione sulla veridicità delle istanze ricevute. Eventuali false dichiarazioni, oltre rispondere del reato di falso alle autorità competenti, faranno perdere al nucleo familiare destinatario ogni diritto in relazione al presente Avviso con obbligo di restituzione delle somme percepite. La modalità di emissione dei buoni spesa/voucher sarà quella in forma diretta e pertanto, con apposito e contestuale avviso, saranno individuati gli esercizi commerciali fornitori che faranno parte di un elenco degli esercizi commerciali selezionati con i quali verrà stipulata apposita convenzione per la gestione del servizio oggetto del presente avviso.

Per la gestione di tutte le operazioni connesse all’acquisizione delle istanze da parte dei cittadini, alla elaborazione dell’elenco dei beneficiari ammessi, nonché all’accreditamento degli esercizi commerciali e ai futuri pagamenti a seguito delle transazioni effettuate con i beneficiari, si utilizzerà la piattaforma telematica dedicata sicare.

Gli importi corrispondenti dei buoni spesa saranno caricati sul codice fiscale dei beneficiari.

I beneficiari ammessi riceveranno una notifica di tale ammissione a mezzo sms e mail e potranno collegarsi nella propria pagina personale attraverso le credenziali ricevute in fase di avvio dell’istanza. Con tale notifica verr inoltre comunicato un codice PIN personale.

Dalla consultazione della propria pagina personale sar possibile verificare l’importo assegnato e tutti i movimenti che saranno registrati e l’estratto conto periodico e finale. Sar inoltre possibile visionare l’elenco degli esercizi commerciali accreditati presso i quali è possibile spendere il proprio buono spesa.

Per effettuare gli acquisti e i relativi pagamenti presso gli esercizi commerciali scelti, il beneficiario deve necessariamente presentare la tessera sanitaria e il codice PIN ricevuto mediante SMS.

Qualora si disponesse uno smartphone, le operazioni di acquisto potranno essere concluse utilizzando un codice OTP richiesto al momento, in alternativa al codice PIN assegnato.

Il Comune di Caltanissetta in questa attività ha anche emanato un altro avviso per la creazione di una “long list” rivolta ad operatori economici interessati alla fornitura di generi di prima necessità’, tramite buoni spesa elettronici, in favore dei nuclei familiari in difficoltà’ economica a causa dell’emergenza sanitaria connessa alla diffusione del virus Covid -19.

L’invito è stato rivolto a:

Gli esercenti commerciali, avente sede operativa nella città di Caltanissetta e interessati ad aderire a una long list di fornitori di beni di prima necessità (ALIMENTI, PRODOTTI FARMACEUTICI, PRODOTTI PER L’IGIENE PERSONALE E DOMESTICA), a presentare istanza mediante la piattaforma informatica messa a disposizione dal Comune di Caltanissetta e disponibile sul proprio sito istituzionale seguendo il link per gli esercenti: https://www.vouchercns.it/sicare/esercizicommerciali_login.php L’istanza dovrà pervenire entro le ore 14.00 del 30/11/2020.

La piattaforma facilita l’intero processo di gestione dei fondi dedicati alle misure urgenti di solidarietà alimentare, in favore di soggetti economicamente svantaggiati, per quanto riguarda:

– l’emissione dei buoni spesa (associati a buoni virtuali) con il relativo controvalore;

– le transazioni di acquisto dei beni;

– la rendicontazione ed emissione di documento/nota contabile da parte dell’esercizio commerciale.

Gli Operatori Commerciali accedono alla piattaforma per:

Accreditarsi quali esercizi commerciali accreditati alla rete di soccorso a cui i soggetti in stato di necessità e bisogno potranno rivolgersi per l’acquisto di beni alimentari e di prima necessità, utilizzando i buoni elettronici emessi dal Comune.

Scaricare l’importo totale o parziale, dei buoni virtuali, attraverso la semplice lettura della tessera sanitaria o del codice fiscale del cittadino, nonché del PIN che il cittadino stesso riceve sul proprio numero di cellulare al fine delle transazioni;

Richiedere al Comune, il rimborso del corrispettivo dei beni venduti con i buoni virtuali, facendo pervenire al Comune il documento commerciale/nota di debito, riepilogativo di tutti i buoni virtuali emessi.

Ciascun “Buono Elettronico” il cui valore economico viene attribuito, virtualmente, alla tessera sanitaria/codice fiscale del beneficiario è spendibile esclusivamente per l’acquisto di beni di prima necessità (ALIMENTI, PRODOTTI FARMACEUTICI, PRODOTTI PER L’IGIENE PERSONALE E DOMESTICA). Ove in sede di controlli, anche successivi alle transazioni, dovessero risultare acquisti diversi dalle predette categorie di beni, i relativi importi non saranno ammessi al rimborso, e l’esercizio commerciale sarà escluso dall’elenco degli esercizi commerciali accreditati, dandone comunicazione sul sito del Comune di Caltanissetta , in quanto soggetto non più accreditato.

Gli esercizi commerciali ammessi all’iniziativa utilizzano la piattaforma accedendo con password individuale che verrà loro rilasciata al momento della registrazione.

Gli operatori commerciali che intendono aderire all’iniziativa devono:

– possedere i requisiti di ordine generale, assenza di cause ostative previste dall’art. 80 “Codice dei Contratti” D.Lgs. 50/2016;

– essere in regola con il pagamento di imposte e tasse;

– essere in regola con gli adempimenti relativi al pagamento dei contributi previdenziali nei confronti dei propri dipendenti (DURC);

Non sono previsti costi né di transazioni né eventuali commissioni a carico degli esercizi commerciali.

Gli esercizi commerciali potranno utilizzare pc, o tablet, o smartphone per registrare l’importo del buono spesa elettronico, non appena saranno accreditati nel sistema.

La presentazione dell’istanza e l’accreditamento in piattaforma non comportano per l’operatore l’inserimento automatico nella long list. L’inserimento è subordinato alla verifica della correttezza della dichiarazione e alla conseguente stipula della convenzione.

Adduso Sebastiano

misure misure misure misure misure misure misure misure misure

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Sebastiano Adduso

Sebastiano Adduso

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più