Quantcast

Banner Gori
De Luca M5S: disagi e ulteriori pericoli per chi percorre la A18 Catania-Messina
Decentramento o commissario Antonio De Luca Deputato Regionale del Movimento 5 stelle avverte il sindaco di messina
Isole - politica

Decentramento o commissario il M5s avverte il Sindaco di Messina

A chiedere il decentramento o il commissario è Antonio De Luca Deputato Regionale del M5s, qualora il suo quasi omonimo, Cateno De Luca Sindaco di Messina ,dovesse ritardare ulteriormente nell’applicazione della normativa.

«Il sindaco di Messina – scrive in un post il parlamentare dell’Assemblea Regionale Siciliana – applichi l’articolo 5 della legge regionale 11 del 2015 senza ulteriori tentennamenti e la smetta di fare campagna elettorale sulle spalle della città. Decentrare significa dislocare i poteri e le funzioni per il bene della collettività e la cura degli interessi pubblici. A Messina pare invece, che sia in vigore il principio inverso, ossia “l’accentramento” dei poteri, lasciando sempre più nello sconforto le periferie e i villaggi che vivono problematiche e criticità diverse tra loro.

Da mesi il gruppo consiliare e i consiglieri di circoscrizione del M5s della città dello Stretto conducono una battaglia in difesa del decentramento amministrativo, della democrazia e delle periferie. Sono rimasti inascoltati. La legge è rimasta lettera morta e alle circoscrizioni non sono ancora state assegnate le funzioni e competenze previste dalla legge. Per questo chiedo all’assessore regionale alle Autonomie locali, Bernadette Grasso di disporre dei poteri di vigilanza che le competono e in caso di reiterata inadempienza da parte del sindaco di Messina di procedere alla nomina di un commissario».

De Luca ricorda che «entro 180 giorni dal rinnovo dei consigli di circoscrizione, stando alla normativa vigente, è prevista l’assegnazione delle competenze sul decentramento amministrativo alle circoscrizioni. Si tratta – dice – di un principio costituzionale che mira ad avvicinare le istituzioni ai cittadini, che finora è rimasto inattuato nella città dello Stretto. Sono vicino ai rappresentanti dei sei consigli di circoscrizione di Messina – conclude – e ai loro presidenti che sin dall’inizio del loro mandato e fino ad ora sono stati praticamente ignorati dall’attuale amministrazione comunale».

Santa Sarta

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Santa Sarta

corrispondente per vivicentro
vicepresidente e founder Comitato Pazienti Cannabis Medica

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più