Quantcast

Banner Gori
Scillipoti in Tour siciliano- Cefalù (CC BY 2.0)
Isole - opinioni

Scillipoti in Tour Siciliano con la Sanità ginecologica? A cu giova?

Dopo tanti “cetrioli” assunti in tutte le forme e dosi possibili, ecco che Musumeci ha pensato di chiamare il ginecologo Scillipoti e mandarlo i Tour per la Sicilia. A che prò? Picchì? Quare? A cu giova? Cui prodest? Boh! Di sicuro questo sarà “un più uno” che si aggiungerà ai precedenti visto che il tutto sarà, totalmente, a spese dei siciliani.

Scillipoti in “Tour” Siciliano con la Sanità ginecologica? A cu giova?

Sembrerebbe proprio di sì, visto che Domenico Scillipoti, medico ginecologo, dopo le varie traversie avute in Parlamento, sopportate con “cristiana rassegnazione”, è approdato in Sicilia.
Ha ottenuto una super consulenza presso la Regione dall’Assessore Regionale Ruggero Razza, con il placet del Governatore Nello Musumeci.

Andiamo indietro nel tempo :
Solo 10 anni fa Domenico Scillipoti passò alla storia come l’uomo che traghettando dall’ Italia dei Valori al Gruppo misto, con il proprio voto salvò il Governo Berlusconi dopo la rottura del Cavaliere con Gianfranco Fini.
Successivamente dopo il flop delle elezioni del 2018, anche se era stato lo stesso Presidente di Forza Italia a candidarlo in un collegio di Puglia, era giusto che si rifacesse una vita.
La non elezione sicuramente fu dovuta alla sua esperienza africana in Burkina Faso, dove da missionario si era definito ambasciatore del Vangelo.

Torniamo ai nostri giorni :
Scillipoti, oggi è pronto a ripartire come dipendente (a gratis) dell’Asp di Messina per un progetto sperimentale sugli ambulatori integrati, questo nuovo incarico sembra che sia arrivato a pennello.
Sicuramente sarà stato impossibile scegliere da parte della Regione Sicilia un’altro personaggio, vista la “notorietà” di quest’ultimo.
Certo saranno in molti a non apprezzare questa scelta, ma la politica è fatta così, ci sono sempre i ritorni di fiamma, i corsi ed i ricorsi. Non a caso è stata definita la seconda più antica professione al Mondo.
Le spese, visto che girerà per l’intera isola, saranno a carico della Regione, gli itinerari saranno lunghi, difficili e tanto tortuosi, vedremo quanto sarà costato ai contribuenti a fine mandato questo suo girovagare.
Stare in politica vuol dire conoscere troppi altarini, sarà questo il motivo per cui gira-gira sono sempre gli stessi ad occupare certe poltrone.

In dialetto siciliano si usa dire :
Niru cu niru non tinci :

Traduzione… poco letterale :
Chi è già nero di suo, non può essere tinto dallo stesso colore.

E questo è!

Mauro Lo Piano

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più