Quantcast

Fango Politico
Isole - opinioni LoPiano-SaintRed

Fango Politico (Mauro Lo Piano)

In politica, la sostanza naturale piu’ utilizzata da chi ha perso il potere e’ il fango.

L’amalgama del fango non e’ difficile, e’ alla portata mentale di ogni politico; basta un po’ di saliva, la quantita’ giusta di sali minerali, un collagene, (potrebbe andare bene anche la melma, ed una percentuale anche molto bassa di veleno), con questi ingredienti anche l’acidita’ e’ assicurata.
Entriamo nel fango :
Dopo le elezioni  politiche del 4 Marzo 2018, in Italia vi e’ stato un crescendo di prese di posizione spesso irriguardose nei confronti dei partiti che le hanno vinte.
 
Tanti politici che non hanno avuto il “conforto” degli elettori, che sono rimasti fuori dai giochi di potere, oggi sarebbero capaci di superare qualsiasi ostacolo, di raddrizzare le sorti di un’Italia che inesorabilmente stava andando a scatafascio. 
 
Per chi ha avuto il potere in questi ultimi anni, l’importante e’ stato farsi belli davanti a sua maesta’ “la Comunita’ Europea”, non si sarebbero mai messi nelle condizioni di andare contro corrente, la politica del lecca-lecca, del silenzio assenso, purtroppo per loro, ha dato solo frutti acerbi.
 
In queste condizioni d’inferiorita’ mentale politica, era difficile essere ascoltati, alzare troppo il tono della voce, si rischiava come e’ spesso successo, di essere ripresi per le “orecchie” dalla maestrina sempre onnipresente in ogni decisione di classe.
 
Ora che la situazione politica in Italia e’ cambiata, nella UE, non spira piu’ lo scirocco, ma un forte vento di maestrale, anche le “regole” stanno cambiando, con Salvini e Di Maio, a che se ne voglia dire, da semplici cortigiani, si sta  passando ad un livello molto piu’ alto, quello di regnanti. 
 
Che il Centro sinistra continui nell’opera di denigrazione, che si faccia scudo con gli insulti, che vada avanti con le sue offese: piu’ andranno avanti con questa sciagurata politica, tanto piu’ perderanno il consenso popolare.
Le boccate d’ossigeno europee non bastano piu’, il nostro popolo e’ in grado di non aver piu’ bisogno della ventilazione forzata, ne’ tantomeno della camera iperbarica per continuare a vivere, basta solo dotarsi della giusta attrezzatura.
Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania