Isole - opinioni

Crac Si Vola con Wind Jet, ma in tribunale (Lo Piano Saint Red)

Crac Si Vola con Wind Jet, ma in tribunale (Lo Piano Saint Red)
A Ottobre 2017 si “vola” nelle aule del Tribunale di Catania, il Gup Gaetana Bernabo’ ha rimandato a giudizio 17 persone tutti facenti parte dello staff della Compagnia aerea low cost Wind Jet.
 
La principale accusa per tutti gli imputati sarebbe di bancarotta fraudolenta per avere gonfiato sino a far volare fatture fittizie per 10 Milioni di Euro, quando il marchio stimato per la compagnia aerea era di soli 319 euro ( eravamo nell’anno astrale 2014 Costellazione Catania).
 
I Voli :
 
L’allegra gestione della Wind Jet, era stata messa a nudo dall’operazione “Icaro”, portata a termine dalla Guardia di Finanza, che aveva eliotrasportato agli arresti domiciliari sia l’allora Presidente della Compagnia aerea Antonio Pulvirenti, ex patron del calcio Catania, che tutta la sua squadra aerea.
 
La Storia* :
 
La Win Jet nel 2009 era la 1 Compagnia aerea low cost in Italia, contava piu’ di 3 milioni di passeggeri, ma a parere della Procura di Catania non avrebbe potuto neppure far decollare un aereo visto che la sua bilancia commerciale aveva gia’ un disavanzo di 600 mila euro.
 
Poi grazie anche ai controllori dei libri contabili che non hanno operato alcun controllo, sono riusciti sempre a far decollare i propri aerei fin quando la Compagnia ha dovuto necessariamente toccare terra per l’ultima volta.
 
Sembra incredibile che per tanti anni un’infinita’ di aerei abbiano potuto eludere tutti i controlli radar delle Autorita’ e viaggiare comodamente sulle nostre teste.
 
A questo punto pur non essendo caduto nessuno degli aerei in questione e’ lecito domandarsi se gli amministratori della Compagnia aerea avessero provveduto sempre alle necessarie verifiche prima di effettuare ogni volo.
 
Ora saranno i Giudici a decidere sull’operato dei massimi vertici della Compagnia, che nel frattempo ha licenziato 500 dipendenti, con un passivo di 238 milioni di euro, e un “piccolo debito con l’erario di 43 Milioni di euro.

Lo Piano Saint Red

copyright-vivicentro

* La Wind Jet è stata una compagnia aerea a basso costo italiana nata nel 2003 a Catania per volontà di Antonino Pulvirenti, imprenditore di Belpasso, della grande distribuzione alimentare Fortè e per alcuni anni presidente del Catania Calcio. Ha operato con una flotta di 13 Airbus su rotte nazionali e internazionali soprattutto verso il nord ed est Europa. La sede legale era a Catania, e le basi operative erano situate presso gli aeroporti di Catania, Palermo e dal 2011 di Rimini-Miramare. Wind Jet è stata la prima compagnia low cost italiana, con oltre 2.900.000 passeggeri trasportati nel 2008. Dall’11 agosto 2012, a causa di problemi finanziari, la compagnia ha cessato le proprie operazioni.

Tags

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale