Quantcast

Banner Gori
Isole - cronaca LAVORO

Uno spiraglio per Almaviva-Palermo

La vertenza Almaviva Contact è all’attenzione dei Ministri del Lavoro e Politiche Sociali, Catalfo, e per il Sud e la coesione territoriale, Provenzano.

In un precedente articolo del giorno di metà agosto titolavamo “Ferragosto angosciante per i lavoratori Almaviva di Palermo” poiché A fine giugno la vertenza Almaviva Contact, nella sede di Sicindustria, aveva visto solo l’attivazione della procedura unilaterale dell’ammortizzatore sociale. Non è stato infatti trovato l’accordo tra l’azienda e le organizzazioni sindacali, per il sito di Palermo.

L’azienda del settore dei call center aveva anche annunciato 1.600 esuberi nel polo palermitano, che ora dalla prossima settimana potrebbero diventeranno licenziamenti. Così i lavoratori e le loro famiglie si apprestano ad affrontare uno dei momenti più bui, sconfortati dall’incertezza su tempi e modalità delle procedure, bloccati dagli intoppi burocratici dovuti al cambio dell’esecutivo nazionale.

La vertenza Almaviva Contact, con il cambio del nuovo Governo nazionale, è tornata all’attenzione dei Ministri: del Lavoro e Politiche Sociali, Nunzia Catalfo senatrice dei 5stelle e considerata la madrina del Reddito di Cittadinanza; e per il Sud e la coesione territoriale, Giuseppe Provenzano, detto Peppe, ricercatore dello Svimez e membro della Segreteria Nazionale del PD come responsabile delle politiche del lavoro; che convocheranno urgentemente l’azienda per trovare le migliori soluzioni per salvaguardare gli attuali livelli occupazionali.

Nel frattempo, a testimonianza dell’impegno che l’esecutivo intende profondere a riguardo, venerdì alle ore 15 il ministro Provenzano incontrerà presso la sede del Comune di Palermo una delegazione dei lavoratori di Almaviva Contact.

È quindi intenzione del neoGoverno Conte2 riattivare in tempi brevi il tavolo sui call center presso il Ministero del Lavoro tramite il quale studiare interventi mirati per rendere più competitivo il settore.

La Ministro Nunzia Catalfo ha scritto sulla propria pagina Fb in merito alla situazione della Almaviva-Palermo che “La vertenza Almaviva Contact va risolta al più presto. Per questo, convocherò urgentemente l’azienda per trovare le migliori soluzioni per salvaguardare gli attuali livelli occupazionali. Inoltre, presso il Ministero del Lavoro riattiveremo in tempi brevi il tavolo sui call center tramite il quale studiare interventi mirati per rendere più competitivo il settore”.

Adduso Sebastiano

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Sebastiano Adduso

Sebastiano Adduso

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania