Quantcast

Banner Gori
lasciata incompiuta
Isole - cronaca SPORT

Una grande palestra da oltre quindici anni lasciata incompiuta a Giardini Naxos (ME)

A Giardini Naxos, limitrofo a Taormina, nel quartiere Calcarone c’è una grande palestra incompiuta e in totale stato di abbandono (VIDEO).

Con le telecamere di Vivicentro insieme alla collega Mariella Musso, siamo stati sui luoghi dove dei cittadini e il meetup “Giardini Naxos In Movimento”, hanno raccolto delle firme affinché l’Amministrazione comunale di Giardini si attivi per il completamento della predetta struttura sportiva iniziata nel lontano 2003 e ad oggi, a novembre 2019, ancora rimasta incompiuta. Abbiamo anche intervistato l’organizer del locale meetup Giuseppe Leotta. Ha poi raggiunto i convenuti anche la deputata nazionale dei cinquestelle Angela Raffa.

Una grande palestra da sedici anni lasciata incompiuta a Giardini Naxos (ME)

La palestra del quartiere Calcarone è rimasta ormai da tempo immemore un enorme scatola vuota di cemento poiché non è stata mai completata. Da quanto infatti abbiamo potuto apprendere, l’Amministrazione comunale, guidata dall’attuale sindaco Pancrazio Lo Turco, dopo numerosi vani tentativi, aveva deciso nel 2016 di adire le vie legali e cercare di risolvere giuridicamente l’infinita telenovela della palestra in causa, iniziata nel lontano 2003 e ad oggi a novembre 2019 non ancora terminata.

All’epoca la Giunta, riunitasi sotto la presidenza del vicesindaco, Carmelo Giardina, aveva approvato la delibera relativa alla nomina di un legale per la promozione di azione giudiziaria derivante da inadempimento degli obblighi contrattuali.

Tutti gli incartamenti riguardanti la storia della struttura sportiva sono stati dunque consegnati all’avv. Salvatore Gentile che si occupò di portare a buon fine la vicenda, in modo tale che il bene, così come previsto, venisse ultimato e consegnato alla collettività.

Infatti, si doveva dirimere un iter complesso e delicato iniziato nel 2003, quando la Giunta dell’epoca approvò un piano di lottizzazione per la realizzazione di un complesso residenziale stipulando una convenzione con la ditta appaltatrice, che prevedeva la cessione al Comune di un’area della superficie di 1.292,55 metri quadrati da destinare ad urbanizzazione secondaria oltre le aree da destinare a parcheggio (294 mq) e verde attrezzato (526,45 mq).

L’anno dopo alla ditta costruttrice ne subentrò un’altra che propose all’Amministrazione l’eventuale realizzazione di un’area di interesse pubblico a scomputo delle rimanenti quote degli oneri concessori, optando per la costruzione di una palestra ad uso scolastico di cui il Comune sarebbe stato beneficiario. Nel frattempo, le villette vennero completate e vendute, come anche si iniziò a realizzare lo scheletro della palestra.

Ma ancora nel 2016 la palestra non era mai stata ultimata, né tantomeno consegnata all’Ente locale giardinese così come era stato concordato.

Nella precedente legislatura, l’allora assessore Salvatore Bosco si sarebbe fatto carico di richiamare la ditta al dovere per completare i lavori, che per un periodo limitato ripresero, ma dopo questa breve parentesi, nulla più. Nel 2016 infine, verificata l’impossibilità da parte dell’attuale Amministrazione Lo Turco di concludere la vicenda bonariamente, furono adite le vie legali. Sono passati altri anni e non se n’è saputo più nulla.

Sta di fatto, come ben evidente dal video appresso, che la palestra in questione è sempre più in uno stato di degrado totale e persino ci è sembrato sono state asportate tutte le porteSorprende, da quanto ci risulta, che non ci sia stata un’Autorità che si sarebbe interessata alla situazione.

Il video, con l’intervista di Giuseppe Leotta e gli esterni (foresta) e interni deteriorati della palestra.

Adduso Sebastiano

 

 

Print Friendly, PDF & Email
loading...

In merito all'autore

Sebastiano Adduso

Sebastiano Adduso

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat