Quantcast

Isole - cronaca

Sfregiata al viso da ex findanzato a Gela (CL)

Una donna di 27 anni è stata sfregiata a Gela (CT), con un taglio al viso, dall’ex fidanzato che non si rassegnava ad accettare la fine del loro rapporto.

Una donna di 27 anni è stata sfregiata a Gela in provincia di Caltanissetta, con un taglio al viso dall’ex fidanzato che non si rassegnava ad accettare la fine del loro rapporto. La scorsa notte, intorno alle 2, l’avrebbe attesa sotto la casa dove lei vive con i genitori, per un chiarimento e per tentare di convincerla a riallacciare la relazione. Al rifiuto della ragazza, avrebbe estratto un’arma da taglio, probabilmente un coltello, sferrandole un fendente al viso per “darmi una lezione”, avrebbe riferito la stessa vittima.

Soccorsa poco dopo dai familiari, accorsi in strada dopo le sue urla di dolore, la 27enne è stata subito portata in ospedale dove i medici l’hanno medicata con diversi punti di sutura alla guancia. Per lei è scattato un ricovero in corsia con una prognosi di 15 giorni. La ragazza ha denunciato subito l’accaduto ai sanitari e poi alla polizia intervenuta sul posto.

“Ha detto che voleva darmi una lezione” ha spiegato la giovane agli inquirenti, confermando che l’ex non si era rassegnato alla fine della loro relazione.

Sull’episodio indagano gli agenti del Commissariato di Gela che ora stanno dando la caccia all’uomo che si è reso irreperibile dopo l’aggressione.

Adduso Sebastiano

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania