Quantcast

Banner Gori
Cronaca Isole - cronaca

Per divertimento o noia, a colpi di mazza e martello distruggevano le Terme

Per divertimento o noia, vandalizzavano le Terme di Sciacca (AG). Tredici giovani, di età compresa tra i 15 e i 19 anni (video).

Tredici giovani, tutti di età compresa tra i 15 ed i 19 anni, sarebbero i responsabili di una serie di raid vandalici e danneggiamenti avvenuti negli ultimi mesi nei locali delle Terme di Sciacca.

Nei loro confronti è scattata una denuncia dei Carabinieri di Agrigento all’Autorità Giudiziarie con l’accusa di danneggiamento aggravato in concorso. Le indagini condotte dai militari dell’Arma mediante numerosi appostamenti ma, soprattutto, attraverso l’analisi delle telecamere di video-sorveglianza della struttura termale, hanno permesso di risalire all’identità degli autori di almeno una decina di atti vandalici.

Ciò che ha più impressionato gli investigatori è che a compiere i raid sarebbe stato un nutrito gruppo di ragazzi giovanissimi, tutti incensurati, di varia estrazione sociale.

Per puro divertimento o forse per noia, utilizzando anche mazze o martelli, avrebbero seriamente danneggiato i locali delle Terme, dalle porte ai vetri, agli infissi, ad alcuni mobili e finanche alcune apparecchiature mediche, provocando ingenti danni.

L’opinione.

Si era scritto un articolo qualche anno addietro “La colpa non può essere solo dei giovani”.

Adduso Sebastiano

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania