Quantcast

Terremoto sicilia ottobre 2018
Isole - cronaca

La Sicilia trema, terremoto di magnitudo 4.6

Terremoto di magnitudo 4,6. L’epicentro è stato individuato a Santa Maria di Licodia con epicentro localizzato a 9 km di profondità

Terremoto Sicilia –  La terra siciliana nella notte è stata attraversata da un terremoto di magnitudo 4,6. L’epicentro è stato individuato a Santa Maria di Licodia con epicentro localizzato a 9 km di profondità.

Il sisma ha provocato il crollo di alcuni cornicioni, nella chiesa di Santa Maria di Licodia e a Palazzo Ardizzone, ex sede del municipio, oltre che al crollo di antiche case rurali. Adrano e Biancavilla  sembrano essere i paesi maggiormente interessati dal sisma dove si registrano dei crolli di cornicioni.

Paura e notte insonne per molti cittadini del catanese che ha passato la notte fuori dalle proprie abitazioni.  Il sisma è stato avvertito a Catania e in tutta la provincia, otre che a Siracusa, Enna e Messina.

Alcune persone sono rimaste ferite in modo non grave e sono state portate nell’ospedale di Biancavilla, altre sono state ricoverate in stato di schock. Verifiche sono in corso da parte di carabinieri e vigili del fuoco.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania