Quantcast

Banner Gori
Guardia Costiera, combo operazioni
Isole - cronaca

Guardia Costiera: 1700 migranti salvati tra ieri e oggi VIDEO

Sono oltre 1400 i migranti tratti in salvo nella giornata di oggi nel Mediterraneo Centrale, nel corso di 14 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. I migranti si trovavano a bordo di 13 gommoni e una piccola imbarcazione.

Alle operazioni hanno partecipato la nave Gregoretti della Guardia costiera, una unità navale del dispositivo EUnavforMed e gli assetti delle ONG: Moas, Boat Refugee Foundation, Msf e Sea Watch.

Altri 300 migranti sono stati tratti in salvo nella giornata di ieri, 19 ottobre, nel Mediterraneo Centrale, nel corso di 5 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. I migranti si trovavano a bordo di 2 gommoni e 3 barchini.

I migranti a bordo dei tre barchini sono stati tratti in salvo da altrettante unità della Guardia Costiera: in particolare, nella notte tra ieri e oggi, la motovedetta CP877 ha soccorso un barchino con a bordo 18 persone nelle acque di Pantelleria, mentre la CP302 ha salvato 11 migranti nei pressi dell’Isola di Lampione; nella mattinata di oggi, la motovedetta CP322 è intervenuta sul terzo barchino, a largo di Lampedusa, salvando 24 persone.

I due gommoni sono stati invece soccorsi rispettivamente da un’unità dell’ONG “Life Boat”, che ha salvato 130 persone, e da una nave militare irlandese, che ha salvato 118 persone e recuperato i corpi senza vita di 5 migranti.

VIDEO in allestimento

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat