Quantcast

Banner Gori
Isole - cronaca

“Giocattoli in MoVimento” donati all’ospedale San Vincenzo di Taormina

Messina – Tanti i giochi messi a disposizione dei giovani pazienti dei reparti di pediatria dell’ospedale San Vincenzo di Taormina. E’ qui che infatti è proseguita l’iniziativa “Giocattoli in MoVimento” ideata dal Movimento 5 Stelle e portata avanti tramite la piattaforma Rousseau dagli attivisti locali.

“Giocattoli in MoVimento”. I giochi donati ai reparto di Pediatria dell’ospedale San Vincenzo di Taormina

‘Insieme alla deputata nazionale Angela Raffa, una delegazione di attivisti guidata ha visitato in mattinata i piccoli degenti portando loro i giocattoli raccolti durante la manifestazione e regalando un sorriso’, fanno sapere i pentastellati. “Subito dopo – racconta Giuseppe Leotta, uno degli attivisti presenti -, ci siamo intrattenuti per una chiacchierata con i sanitari incentrata sulle peculiarità e sulle esigenze del reparto”. 

L’intera provincia e la città di Messina si confermano quanto mai sensibili ai temi della condivisione e della solidarietà rispondendo come meglio non si potesse.

I moltissimi giocattoli che sono stati raccolti sono stati consegnati all’ospedale, dove andranno a riempire gli scaffali della sala ricreativa dei reparti di Pediatria. 

“Ringraziamo i messinesi perché ancora una volta hanno mostrato grande sensibilità nei confronti di questi temi – dice Angela Raffa – sono stati raccolti giochi di tutti i tipi, per i più piccoli ma anche per i ragazzi, compresi tanti libri. Sono stati anche i bambini stessi, magari invogliati dai genitori, a portarci i loro giochi, comprendendo così il valore dell’iniziativa. Una manifestazione di solidarietà che vuole combattere gli sprechi e sensibilizzare al riuso anche di questi oggetti, che per alcuni magari non rappresentano più l’attrazione originaria ma che per altri diventano invece oggetto di grande felicità. Siamo quindi molto soddisfatti per la riuscita di questi appuntamenti, visto d’altronde il valore educativo per tutti i nostri piccoli, e che contiamo di riproporre in ulteriori occasioni. Abbiamo scelto, infine, di donarli all’ospedale perché ci è sembrato il luogo più adatto dove questi giocattoli potranno continuare ad essere usati. Difatti saranno a disposizione veramente di tantissimi bambini, che ne potranno usufruire proprio in quelle giornate molto particolari, di malattia e degenza, tipiche di ogni ricovero ospedaliero, allontanando temporaneamente preoccupazioni e piccole sofferenze”

Mariella Musso

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Mariella Musso

Mariella Musso

Ufficiale di gara presso Federazione Italiana Danza Sportiva - direttrice didattica, professoressa di musica, insegnante di danza e istruttrice di fitness presso Scuola di Danza Butterfly Giardini-Naxos (ME) -
Lauree AFAM Alta Formazione Artistica e Musicale in Didattica della Musica I livello e in Discipline Musicali II livello indirizzo tecnologico presso Conservatorio di musica "A. Corelli" di Messina - Diplomata Federazione Italiana Danza Sportiva - International Dance Association - Federazione Italiana Fitness - Liceo Linguistico Ferdinand De Saussure.

1 Commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat