Quantcast

Banner Gori
CONFISCATI
CONFISCATI
Isole - cronaca

Confiscati a Palermo beni per 69 mln e negozi Bagagli

A Palermo sono stati confiscati dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale a Palermo i negozi Bagagli, più società varie, appartamenti, terreni, immobili, automobili, moto e yacht.

Sono stati confiscati a Palermo i negozi Bagagli che passano allo Stato, insieme alle srl che amministrano i punti vendita di via Libertà, via Messina e via XX Settembre. E poi altre società, appartamenti, terreni, immobili, automobili, moto e uno yacht.E ancora conti correnti, titoli e depositi bancari, una tabaccheria di via Messina Marine 309.

La maxiconfisca da 69 milioni di euro colpisce Salvatore Milano, 65 anni, accusato di essere esponente e cassiere – ancora in tempi recenti – della famiglia di Porta Nuova e il suo cugino acquisito Filippo Giardina, pure lui di 65 anni, che è ritenuto dai magistrati legato anche a Gianni Nicchi, il giovane boss di Pagliarelli, cognato di Luigi Giardina.
La decisione è della sezione misure di prevenzione del Tribunale, presieduta da Raffaele Malizia, a latere Simona Di Maida e la relatrice Ettorina Contino. Accolta in gran parte la proposta della Procura, che si era basata su indagini della Dia.

Ci sono però anche una serie di restituzioni di beni, ritenuti di provenienza lecita, in favore di prossimi congiunti e parenti dei due indagati. Tornano agli aventi diritto magazzini, terreni, conti correnti e titoli bancari.
Il valore dei beni che furono sequestrati, tra il 2013 e il 2014, dai collegi presieduti dalla giudice Silvana Saguto, oggi sotto processo a Caltanissetta, era stato quantificato dalla Direzione investigativa antimafia in 16 milioni. La maggior parte di questi beni, 69 appunto su 120, è stata ora sottoposta a confisca.

Santa Sarta

Avatar
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania