Quantcast

Isole - cronaca

Catania, mentre i vigili del fuoco spengono l’incendio sono derubati delle attrezzature

A Catania, nel quartiere Librino, i Vigili del fuoco vengono derubati mentre spengono incendio. Ministro Salvini: “Roba da matti”.

L’incendio si era sviluppato rapidamente due sere fa nel popoloso rione Librino di Catania dove i pompieri erano intervenuti per spegnare un rogo che era divampato al sesto piano di un condominio a otto elevazioni.

C’erano anche persone intrappolate sui balconi. Le persone al settimo e all’ottavo piano, bloccate da fiamme e fumo, sono state messe in salvo dai vigili del fuoco con un’autoscala. Una decina di persone è stata medicata dal personale medico delle ambulanze del 118, altre sono state trasportate in ospedale.

Ma quando i Vigili del Fuoco tornano sui mezzi di soccorso, si accorgono che le loro attrezzature sono scomparse. I sindacati si dicono preoccupati per la recrudescenza degli atti di violenza, intimidazioni verbali e pesanti offese, che subiscono gli operatori del soccorso.

Purtroppo è successo ancora una volta!si legge in una nota congiunta di Cgil, Uil, Cisl, Conapo, Confsal e Usb di CataniaUna squadra del nostro comando è intervenuta per salvare delle vite ed estinguere un incendio in uno stabile di almeno 8 piani fuori terra, dove vi erano persone intrappolate. Ebbene, la squadra, oltre a dover pensare alla salvaguardia della pubblica incolumità, ha dovuto arginare gli animi di alcuni facinorosi, che inveivano contro di loro minacciandoli. Oltre ciò, sono saliti sul mezzo VF facendo sparire importanti attrezzature necessarie all’intervento in questione, tant’è che neanche le 6 pattuglie della Polizia di Stato, presenti sul posto, sono state in grado di evitare tutto ciò”.

La risposta del Ministro Salvini commentando la notiziaRoba da matti. Proporremo un’aggravante per chi deruba soccorritori e professionisti che salvano vite“.

Adduso Sebastiano

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania