Quantcast

Banner Gori
Isole - cronaca

Accertamenti dei Carabinieri su molte aziende e migliaia di braccianti per truffa all’Inps

Gli accertamenti riguardano il distretto di Paternò in provincia di Catania nel quale tra il 2017 e 18 si sarebbero effettuato migliaia di assunzioni fittizie.

I Carabinieri del Comando provinciale di Catania e della Compagnia di Paternò, su delega della Procura etnea, hanno avviato degli accertamenti su una presunta truffa aggravata all’Inps. Al centro dell’inchiesta numerose aziende del distretto di Paternò che nel biennio 2017-18 avrebbero effettuato l’assunzione fittizia di migliaia di dipendenti con un ingente danno alle casse dello Stato.

I militari si sono presentati nella sede dell’Inps di via Dei Platani 69 dove, acquisendo i fascicoli di ogni posizione sospetta, potranno procedere all’analisi documentale circa le numerose dichiarazioni aziendali attestanti l’impiego, mai avvenuto, di operai al fine di consentire l’indebita percezione di indennità di disoccupazione, malattia, assegno nucleo familiare e maternità.

Nell’immagine di copertina la Compagnia Carabinieri di Paternò.

L’opinione.

Coincidenza vuole, migliaia di assunzioni fittizie durante le elezioni regionali del 2017 e poi nazionali 2018.

Adduso Sebastiano

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Sebastiano Adduso

Sebastiano Adduso

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più