Quantcast

Banner Gori
Ecodistretto di Rocca Cencia
Attualità Centro - cronaca

Roma: cancelli bloccati nell’ impianto di Roccacencia

Ieri, dopo l’incendio di fine 2018 che ha messo fuori uso l’impianto al Salario, si è sviluppato un nuovo incendio presso l’impianto di Rocca Cencia, l’ultimo Tmb di proprietà dell’Ama (la municipalizzata dei rifiuti cittadina).

La vigilanza interna, rende noto l’Ama, avrebbe fatto scattare subito l’allarme a cui ha fatto seguito l’intervento sia del personale tecnico di Ama sia dei vigili del fuoco.

L’incendio avrebbe interessato una porzione circoscritta della struttura, un capannone di circa duemila metri quadri, non si segnalano feriti ed è stato ormai già completamente domato epperò …..

Epperò i cancelli dell’impianto sono stati e restano bloccati e questo stato della situazione non è stato gradito dall’associazione cittadina del luogo, il Qre (Quartieri Riuniti in Evoluzione) che ci ha inviato un comunicato dove dice la sua sull’evento, e che noi volentieri pubblichiamo:

Cancelli Bloccati nell’ impianto di Roccacencia dopo l’ Incendio della sera del 24 Marzo, recita il comunicato

Accesso NEGATO ai cittadini al mostro che condiziona le vite delle famiglie di decine di migliaia di cittadini costretti a cercare di sopravvivere tra PUZZA nauseabonda e CHEMIOTERAPIE.

Record di TUMORI, bellezze paesaggistiche, 50 anni di inquinamento, 100.000 persone nel raggio di 3 Km, non bastano alla politica comunale, al ministro dell’ ambiente, alla magistratura a mettere tutto SOTTO SEQUESTRO ed a chiudere un distretto dei rifiuti posto in zona di protezione delle falde acquifere, non basta alla stampa nazionale ad accendere il faro su quanto sta avvenendo a Roma Est terra e gente dimenticata dallo stato. Non può il guadagno di pochi prevalere sulla salute di tutti.

DIRETTIVO QRE

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania