Centro - cronaca

Napoli – Arezzo, 35enne di Pozzuoli picchia la compagna fratturandole il naso: la vicenda

Napoli – Arezzo, 35enne di Pozzuoli picchia la compagna fratturandole il naso: la vicenda

Napoli- Arezzo. Ancora casi di violenza sulle donne. Un uomo di 35anni, di Pozzuoli, ma residente ad Arezzo, ha picchiato la sua compagna, di origine marocchina, fratturandole il naso. La ragazza, 24 anni, secondo le prime ricostruzioni, domenica scorsa è entrata in un bar del centro di Arezzo con il volto tumefatto, il naso fratturato e una folta ciocca di capelli staccata.

Il compagno è  già destinatario della misura cautelare dell’obbligo di firma in un procedimento penale iniziato per la denuncia della stessa vittima a dicembre scorso, quindi non era nuovo ai reati di stalking, violenza familiare e lesioni.

Secondo le indagini delle forze dell’ordine, i due avevano passato il sabato sera insieme, andando ad una festa. Lì avrebbero abusato di alcool. la mattina dopo, senza apparenti motivi, l’uomo si è scagliato contro la 24enne.  L’aggressore ha cercato di trovare delle spiegazioni alla vicenda, affermando che in realtà i due erano rimasti coinvolti in un incidente d’auto, ma la versione non ha retto, dal momento che lui non presentava nessuna lesione e la macchina era perfettamente parcheggiata sotto casa.

Per l’uomo è scattato l’arresto, presso il carcere di Arezzo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania