Quantcast

Banner Gori
Centro - terza pagina Eventi

A Santa Severa arriva Penelope: la tartaruga caretta caretta prima curata e poi liberata (VIDEO)

Il video della liberazione della tartaruga Penelope, sotto lo sguardo emozionato di molti ambientalisti e sostenitori accorsi alla Riserva Naturale di Macchiatonda

Roma – L’hanno chiamata Penelope, la tartaruga marina della specie caretta caretta, trovata al largo del Golfo di Gaeta dalla Capitaneria di porto, il 14 maggio scorso.

Aveva qualche problema di galleggiamento e non mangiava”, ci spiega il dott. Luca Marino che ha seguito l’avventura di Penelope dal soccorso fino al giorno della “liberazione” avvenuta il 9 giugno nella Riserva Naturale di Macchiatonda, nelle splendide acque di Santa Severa (RM).

VIDEO: Liberazione di Penelope a Macchiatonda

Penelope aveva ingerito dei pezzi di plastica e non riusciva più a mangiare. Fortunatamente è stata soccorsa in tempo, è stata portata dai guardiaparco a Torvaianica, al centro di Primo Soccorso presso Zoomarine, dove ha ricevuto le prime cure e tutta l’assistenza necessaria finché non è guarita ed è stata in grado di riprendere il suo “cammino” da sola.

La testuggine, che è la specie di tartaruga marina più comune del mar Mediterraneo ma che nelle acque territoriali italiane è al limite dell’estinzione, dopo circa un mese, è stata rimessa in libertà sotto gli occhi emozionati di moltissime persone, accorse per immortalare con scatti e filmati la sua liberazione e per accompagnare il suo “ritorno” in mare con un applauso.

Il punto di ri-partenza scelto per Penelope è stata la Riserva Naturale di Macchiatonda, un’area protetta da dove la tartaruga ha potuto riprendere il suo cammino senza più imbattersi nell’inciviltà degli uomini che minano la sua esistenza e l’intera specie.

Maria D’Auriacopyright-vivicentro

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania