Eventi e Convegni Isole - terza pagina

SICILIA, Parchi letterari: Rosso di San Secondo e Luigi Russo (Carmelo Toscano)

In Sicilia ad oggi sono già presenti parecchi parchi letterari: a Modica, in quel di Ragusa, il Parco Letterario “Salvatore Quasimodo” premio Nobel per la letteratura (1959) per la sua sublime poesia; a Vizzini, in quel di Catania, il Parco Letterario “Giovanni Verga”, cantore della Sicilia degli umili e dei “vinti”; a Polizzi Generosa, in quel di Palermo, quello dedicato a “Giuseppe Antonio Borgese”, scrittore, critico letterario, giornalista; ad Aliminusa, restando sempre in provincia di Palermo, il parco letterario dedicato a “Giuseppe Giovanni Battaglia”,
poeta e drammaturgo.

Recentemente, in questo anno in corso, a Caltanissetta, l’ultimo nato è il parco letterario dedicato a “Pier Maria Rosso di San Secondo”, scrittore e critico letterario, che ha già iniziato con solerte impegno la sua attività, organizzando mostre ed eventi. Ed infatti, proprio in questi giorni, da Mercoledì 22 novembre (Anniversario della morte di Rosso di Secondo) fino a Giovedì 30 Novembre (130° Anniversario della nascita di Rosso di San Secondo) è in corso di svolgimento la “Settimana Sansecondiana 2017”, che prevede Simposi di studio ed approfondimento su tematiche biografiche, artistico letterarie che riguardano l’illustre nisseno.

Il Convegno in corso è l’occasione per un ulteriore ampliamento del parco “Pier Maria Rosso di San Secondo”, coinvolgendo un altro grande figlio della patria nissena, il mai dimenticato Luigi Russo, critico letterario insigne, “scopritore” e valorizzatore di Giovanni Verga nel mondo accademico italiano e nel panorama della critica letteraria mondiale. Luigi Russo fu nativo di Delia, sempre in quel di Caltanissetta, ed alla sua terra restò sempre idealmente e sentimentalmente legato, parlandone spesso nei suoi scritti. Delia si è sempre ricordata di questo figlio illustre dedicandogli la biblioteca comunale (nella casa natia dello scrittore) e periodici Convegni di studio di risonanza nazionale.

Sarà firmata, infatti, in questi giorni “a latere” ai lavori congressuali sansecondiani, una Convenzione tra i Comuni di Caltanissetta e di Delia ai fini dell’inserimento di Delia nel Parco Letterario “Pier Maria Rosso di San Secondo”, con tanto di cerimonia nell’aula consiliare del comune di Delia e la celebrazione di una Giornata di studi su Luigi Russo, come consuetudine ormai sin dagli anni ’60, immediatamente dopo la scomparsa del Maestro.

I due letterati furono contemporanei ed ebbero tra loro consuetudini di vita e di studio. È quindi più che mai opportuno che anche le istituzioni culturali a loro dedicate abbiamo comunanza di intenti e di operatività celebrativo-promozionale.

Questo il tenore della vita culturale nell’isola a normale velocità di crociera. Ma adesso in Sicilia soffia il vento del cambiamento del nuovo governo regionale che sta per formarsi, a ridosso delle elezioni appena concluse. Il nuovo Presidente di Regione (impropriamente chiamato governatore, perché non siamo in America!) on. Nello Musumeci si è appena insediato ed ha indicato come Assessore regionale ai Beni Culturali il critico d’arte Vittorio Sgarbi, tanto fine intenditore d’arte quanto volgare e chiassoso star televisivo, che non disdegna di appioppare appellativi a tutti, compreso il gentile epiteto di “capra” che riserva a chi non è d’accordo con lui.

La tolleranza non è certo la sua virtù principale. Gli riconosciamo competenza culturale e speriamo che la metta a servizio di una buona causa: la valorizzazione del patrimonio artistico-culturale della Sicilia. La sua mente vulcanica può farci assistere a dei giochi pirotecnici geniali.

Oppure, dio non voglia, ad una colossale chiassata. Non ce lo auguriamo per lui e neanche per la nostra beneamata Sicilia, che ne ha già visti di tutti i colori. E che adesso spera di vedere un po’ di colore roseo…Sarebbe l’ora!

Carmelo Toscano

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania