Quantcast

Antonio Canova, Le Tre Grazie, dettaglio (1812-1816; marmo, altezza 182 cm; San Pietroburgo, Ermitage)
Eventi

Napoli, in mostra le Tre Grazie di Canova

Le Tre Grazie in mostra a Napoli

In previsione della grande mostra dedicata ad Antonio Canova (Possagno, 1757 – Roma, 1822), intitolata Canova e l’antico e in programma al Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN) nel 2019, l’istituto partenopeo ha siglato un importante accordo con l’Ermitage di San Pietroburgo: in un incontro pubblico, i due direttori, Michail Piotrovsky (Ermitage) e Paolo Giulierini (MANN), hanno anticipato i prestiti che il museo russo concederà ai colleghi napoletani.

Si tratta di sei capolavori di Canova (il Genio della morte, la Danzatrice, la Ebe stante, l’Amorino alato, il gruppo Amore e Psiche stanti e le Tre Grazie) a cui si uniranno la statua romana dell’Ermafrodito dormiente (del III-I secolo a.C.) e il gruppo Ercole e Lica. In cambio il MANN, assieme alla Soprintendenza di Pompei, si adopereranno per preparare, nello stesso periodo della mostra su Canova, una grande mostra a San Pietroburgo dedicata proprio a Pompei.

 

Dionisia Pizzo

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania