Quantcast

Eventi

Incasso Partita Mundial, centomila euro alle associazioni che combattono la violenza sulle donne

Consegnato l’incasso della Partita Mundial. Italia contro “Il Resto del Mondo” a sostegno delle associazioni che combattono la violenza sulle donne

di Maria D’Auria

Roma- Si è svolta lo scorso 3 maggio, presso il Palazzo delle Federazioni di Roma, la consegna dell’incasso ottenuto da “La Partita Mundial, l’evento di calcio ideato e organizzato da Fabrizio Rocca e Olivio Lozzi, allo stadio Olimpico di Roma, per sensibilizzare l’opinione pubblica contro la violenza sulle donne.

Un assegno di centomila euro devoluto alle associazioni Onlus e associazioni benefiche che si occupano sul territorio italiano della lotta alla violenza contro le donne. Tra le tante, spicca l’aiuto fondamentale della Croce Rossa Italiana.

Alla presenza di Franco Oppini, vice presidente della Nazionale Attori, la cifra è stata interamente devoluta alle associazioni impegnate su questo tema:

Salva  bebè  Salva  Mamme, WeWorld  Onlus,  “#Odiolodio”,  Ti  amo  da  morire Onlus, Solarialab,  A.g.o.p  Onlus,  A.n.d.o.s  onlus  comitato  Velletri,  A.n.d.o.s. onlus  comitato  Roma.  A.v.v.i.s.,  A.i.s.l.a. onlus,  Alzheimer  Roma  Onlus,  Amici del Montenegro  Onlus,  Argos  Associazione  Forze  di  Polizia,  Associazione  Amare  il Teatro, Associazione Confraternita Maria Ss.ma delle Grazie, Associazione Culturale Gruppo  Idee,  Associazione  Donatori  Sangue  PCM,  Associazione  Favole  e  Sogni Onlus,  Associazione  Nazionale  Polizia  di  Stato  gruppo  Roma  1,  Centro  Recupero Fauna  Selvatica  Lipu  Roma,  Centro  Sportivo  Italiano  Comitato  Roma,  Croce Rossa Italiana,   Destinazione   Minori   Onlus,   Equipe   del   Cuore   Onlus,   Fiaba   Onlus, Fondazione Biomedica Foscama, Il Caprifoglio Onlus, Io Domani, Tutti insieme per Ludovica,  U.g.d.a.  onlus,  Unione  Italiana  RettOnlus,  Virtus  Italia  Onlus,  Vitalba Onlus, Zipaolo Team.

Nel corso dell’incontro è stata premiata anche Paola Puliani, classe prima G del liceo classico Augusto, come autrice del miglior tema sull’argomento.  L’Evento, infatti, era abbinato a un  concorso nelle scuole.

Presente anche Domitilla Shaula Di Pietro, in rappresentanza di un’associazione che si occupa di assistenza alle donne che hanno subìto violenza. Alcuni anni fa, minacciata con una pistola, fu costretta a subire uno stupro per  6 ore e 23 minuti, e denunciò pubblicamente il fatto scrivendo anche un libro dal titolo “Sei ore e ventitré minuti”.

La Partita Mundial ha voluto celebrare l’unione di tutto il mondo sportivo per combattere la violenza contro le donne e con oltre 30mila tagliandi venduti, ha visto la squadra del Resto del Mondo, capitanata da Gabriel Batistuta, imporsi per 5-3 sulla squadra dell’Italia, capitanata da Damiano Tommasi. In panchina le squadre sono state guidate da Marco Tardelli e da Zdenek Zeman. La terna arbitrale era tutta femminile, capeggiata da Sara Mainella, l’arbitro che recentemente era stata vittima di insulti sessisti.

Alla serata hanno partecipato tanti campioni di ogni nazionalità: da Aldair a Bruno Giordano, da Michael Konsel a Sinisa Mihajlovic, da Simone Perrotta a Marco Delvecchio, da Vincent Candela ad Oliveira, da Castroman a Leandro Castan. E a questi calciatori si sono aggiunti attori come Giulio Base, Ninetto Davoli, Tony Santagata e Giorgio Pasotti, o personaggi noti come Jimmy Ghione e Massimo Giletti, fino all’ex Ministro dello Sport Luca Lotti, tutti uniti contro la violenza sulle donne.

Copyright vivicentro

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania