Salute e Scienze

Cromosomi ‘Orfani’ della Y (Lo Piano Saint Red)

La  scienziata Monika Ward, dell’Universita’ di Honolulu, Hawaii; e’ riuscita a generare topi maschi in assenza del cromosoma Y.
 
Premessa : 
 
Il cromosoma Y è uno dei due cromosomi umani determinanti il sesso, l’altro cromosoma sessuale è il cromosoma X. Ci si riferisce a X e Y come cromosomi sessuali o eterosomi, per distinguerli dagli altri 44, definiti autosomi, che sono presenti sia negli individui di sesso maschile che in quelli di sesso femminile. 
 
Partiamo dal concetto che i topi hanno lo stesso sistema di differenziazione sessuale dell’essere umano per cui 2 cromosomi X determinano il genere femminile, mentre un x e y determinano il genere maschile.
 
La scoperta della Genetista consiste nell’aver dimostrato (sia pure in vitro) che il cromosoma Y non e’ determinante nella definizione del sesso.
 
Precisazione 
I topi maschi creati dalla Ward, nell’Istituto di Ricerca e Biogenesi dell’Universita’ di Honolulu nelle Hawai, non possono riprodursi in natura, perche’ la natura non dispone di cliniche di riproduzione assistita per topi. 
 
Cio’ nonostante I topi maschi della Ward sono perfettamente riproducibili e producono cellule sessuali maschili, che devono necessariamente essere iniettate in vitro nell’ovulo femminile.
 
Quindi, considerato che i topi hanno lo stesso sistema di differenziazione sessuale dell’essere umano, per la transitiva noi potremmo scegliere se avere un erede uomo o donna, senza l’apporto del ”terzo incomodo” cromosoma Y.
 
I risultati della Ward e colleghi dell’Universita’ di Honolulu, sono stati pubblicati sulla  prestigiosa rivista scientifica “Science”.
 copyright-vivicentro

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale