Quantcast

Silvia-Sardone
Politica

Silvia Sardone lascia Forza Italia: “Non mi riconosco nelle sue posizioni politiche”

Silvia Sardone lascia Forza Italia: “Non mi riconosco nelle sue posizioni politiche”

Silvia Sardone lascia il gruppo di Forza Italia al Comune di Milano e in Regione Lombardia e giunge al gruppo misto. Presidente della Commissione Bilancio del Consiglio regionale lombardo e consigliere comunale di Milano, la Sardone alle ultime elezioni regionali è risultata la donna più votata in Lombardia, come sottolinea lei stessa in un post pubblicato sul suo profilo Facebook.

“Dopo quasi vent’anni di militanza vissuti con entusiasmo e passione, ho deciso di lasciare Forza Italia”, ha detto la Sardone, “perché non mi riconosco più nella maggior parte delle posizioni politiche nazionali assunte da Forza Italia in questo ultimo periodo che reputo, purtroppo, molto spesso simili a quelle del Pd né intravedo posizioni in linea con le mie idee politiche nel futuro di questo movimento”.

Silvia Sardone chiude il suo post dedicando un ringraziamento al fondatore e leader di Fi, ma senza ritornare indietro: «Ringrazio il Presidente Berlusconi per avermi fatto avvicinare alla politica. Con massima onestà però devo ribadire che sia le attuali politiche di Forza Italia che le strategie future che vuole portare avanti non mi trovano d’ accordo».

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania