Quantcast

matteo salvini
Politica

Salvini: “Aquarius non avrà spazio nei porti italiani”

Salvini: “Aquarius non avrà spazio nei porti italiani”

“La Aquarius 2, nuovo nome e nuova bandiera (prima Gibilterra e ora Panama), ha recuperato una decina di persone in acque sar libiche, a poche miglia dalla terraferma, ma si è rifiutata di collaborare con la guardia costiera di Tripoli. Ora vaga nel Mediterraneo: certamente non avrà spazio nei porti italiani”. E’ quanto afferma il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Sos Mediterranee e Medici senza frontiere, le due ong che gestiscono la Aquarius 2, avevano annunciato questa mattina di aver soccorso un barcone con 11 migranti – dieci uomini ed un adolescente – a bordo al largo della Libia e di aver cercato un porto nel quale sbarcarlo, dopo ave rifiutato di riportarli nel Paese nordafricano. A riportare la notizia è l’adnkronos. Dopo aver tentato di contattare la guardia costiera libica, la Aquarius 2 aveva recuperato gli 11 migranti e aveva contattato le autorità italiane, maltesi e tunisine. Secondo Sos Mediterranee, le autorità italiane avevano passato l’ìnformazione alla Marina libica, che aveva chiesto all’Aquarius 2 di trasferire i migranti su un loro pattugliatore. “Non essendo la Libia riconosciuta come un porto sicuro – ha sottolineato la ong – Aquarius ha risposto che non poteva legalmente trasbordare delle persone che verrebbero rimandate lì”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania