Quantcast

Politica

La Ministra Trenta boccia la proposta di Salvini: “Leva militare idea romantica, ma fuori dal tempo”

Il Ministro Trenta boccia la proposta di Salvini: “Leva militare idea romantica, ma fuori dal tempo”

Per il ministro degli Interni, Matteo Salvini, la reintroduzione del servizio militare servirebbe per “imparare un po’ di educazione”. Per tale motivo avrebbe annunciato di voler studiare “i costi, i modi e i tempi per valutare se, come e quando reintrodurre il servizio militare“.
Un’idea che però la ministra della Difesa, Elisabetta Trenta, aveva smontato già negli scorsi giorni definendola “non più al passo con i tempi”.

E dopo le parole del capo del Viminale sabato sera, ovviamente durante un comizio, a Lesina, nel Foggiano, arriva la smentita dal Ministero della Difesa: “è un’idea romantica” ma “i nostri militari sono e debbono essere professionisti” sottolineando che “su questo aspetto è d’accordo anche Salvini”.

Che però dal palco di Lesina era stato chiaro: “Da ministro e da papà vorrei che oltre ai diritti tornassero ad esserci anche i doveri. Io ho un figlio di 15 anni e ogni tanto, sia per lavoro che per divertimento, metto delle foto su Instagram. Anche ieri l’ho fatto, dalle isole Tremiti, e gli scemi non mancano mai. A me la critica piace, altrimenti cambierei mestiere”, aveva argomentato.
Per poi affondare: “Ma c’è chi si sveglia la mattina con il gusto di insultare. Poi, vai a vedere e molti hanno 13, 14, 15 anni e allora mi si conferma il fatto che facciamo bene a studiare i costi, i modi e i tempi per valutare se, come e quando reintrodurre il servizio militare alcuni mesi e il servizio civile per i nostri ragazzi”. Il motivo? “Così almeno si impara un po’ di educazione che i genitori non sono in grado di insegnare”.

Peccato che a lui il servizio militare non servì a farlo desistere dal lancio di uova perpetrato nei confronti di politici (per il quale venne anche condannato nel ’99) e da altri “peccati” commessi in gioventù.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania